Ultime notizie:

Interfax

    Putin incontra Conte: «Nessuna remora a comprare titoli di stato italiani»

    Il rapporto tra la major italiana e il colosso russo del petrolio nel mirino delle sanzioni americane è stato al centro dell'attenzione dopo che l'agenzia Interfax, citando una fonte del governo russo, ha ripreso una notizia già apparsa nei mesi... L'agenzia Interfax ricorda come nel giugno 2013 - l'anno precedente la crisi ucraina - Eni e Rosneft avessero avviato un accordo per esplorare insieme i fondali del Mar Nero - nella piattaforma occidentale - e, nell'Artico, due aree nel Mare di...

    – dal nostro inviato Antonella Scott

    Putin incontra Conte: nessuna remora a comprare titoli di stato italiani

    L’agenzia Interfax ricorda come nel giugno 2013 – l’anno precedente la crisi ucraina – Eni e Rosneft avessero avviato un accordo per esplorare insieme i fondali del Mar Nero – nella piattaforma occidentale – e,... In più, Interfax aggiunge che Eni starebbe valutando la possibilità di fermare temporaneamente i progetti sulla piattaforma del Mare di Barents.

    – di Antonella Scott

    Nucleare, gli Usa abbandonano l'ultimo Trattato con la Russia

    «E' un errore! Davvero a Washington non capiscono a cosa potrebbe portare?». Intervistato dall'agenzia Interfax, Mikhail Gorbaciov attacca l'intenzione della Casa Bianca di ritirarsi unilateralmente dal trattato Inf, firmato dall'ex presidente sovietico e da Ronald Reagan l'8 dicembre 1987: una

    – di Antonella Scott

    Bomba in Crimea, 18 morti in una scuola. Killer appena maggiorenne

    Il bilancio delle vittime dell'attacco a una scuola professionale di Kerch in Crimea sale a 18. Lo ha annunciato il governatore della Crimea Sergei Aksyonov secondo quanto riportato dall'agenzia Itartass precisando che i feriti sono 40. L'attacco alla scuola non è considerato dagli inquirenti un

    Petrolio, Trump chiede ai sauditi di pompare 2 milioni di barili in più

    Arabia Saudita, Russia e Stati Uniti. I tre giganti del petrolio - responsabili di un terzo della produzione mondiale - hanno già iniziato a inondare i mercati di barili extra, con uno sforzo almeno in parte coordinato che potrebbe anche non raffreddare i prezzi del greggio, viste le infinite

    – di Sissi Bellomo

    Putin: «Togliere le sanzioni farebbe bene a tutti»

    «Non è nostro obiettivo dividere niente o nessuno in Europa: al contrario, vogliamo vedere un'Europa unita e prospera, perché l'Unione Europea è il nostro principale partner commerciale ed economico. Più problemi ha, più rischi e incertezze abbiamo anche noi». Intervistato dalla tv austriaca Orf,

    – di Antonella Scott

    Champions League: allarme bomba a Kiev

    A poche ore dalla finale di Champions League Real Madrid-Liverpool, in programma a Kiev, continua il clima di festa misto, però, a quello di tensione, cominciato nella giornata di ieri con scontri tra tifoserie che ha portato a diversi feriti all'interno della capitale ucraina. Adesso, però, arriva

    – a cura di Datasport

    Escalation Siria: Pentagono non esclude azione militare

    Dopo l'attacco chimico ieri in Siria si potrebbe ripetere il copione che abbiamo già visto nell'aprile 2017 quando un altro devastante attacco chimico contro civili scatenò la reazione di Trump, primo raid del presidente neoletto. A un anno esatto - era il 4 aprile 2017 - si potrebbe ripetere la

    – di Redazione Online

1-10 di 280 risultati