Ultime notizie:

Infocamere

    La stretta di Salvini sui negozi etnici «colpisce» la Campania di Di Maio

    Una misura che rischia di colpire 150mila attività (dati Infocamere), in lenta, ma continua, crescita negli ultimi anni (+0,8% rispetto al 2016). ... In base ai dati di Infocamere, è la Campania la regione d’Italia con il maggior numero di imprese di commercio al dettaglio con titolare straniero e nazionalità extra-Ue (22mila negozi a giugno 2018).

    – di Andrea Marini

    L'Italia non è ancora una startup nation e non basterà un fondo pubblico

    I dati forniti dal Ministero dello sviluppo economico (con la collaborazione di Infocamere e Unioncamere), registrano oltre 9.000 startup innovative in Italia, con più di 2.000 società attive in Lombardia (Regione capofila con il 24% del totale nazionale, seguita da Lazio, Emilia Romagna e Veneto), una crescita occupazionale in aumento del 5% a semestre, circa 40 mila soci e 12 mila dipendenti.

    – Maurizio Maraglino Misciagna

    Dalle donne "capitane" d'azienda un Pil che vale 350 miliardi

    Scendendo più nel dettaglio, secondo l’elaborazione della Fondazione Moressa per Il Sole 24 Ore su dati Infocamere e Istat, il maggior contributo femminile si rintraccia in alberghi e ristoranti, dove si colora di rosa oltre il 30% del «Pil».

    – di Francesca Barbieri

    Ex popolari, sale l'attesa dei soci. In Veneto quasi 5 miliardi in fumo

    Oggi le diverse associazioni e comitati di ex risparmiatori rappresentano oltre 80mila persone, per un danno che Unioncamere Veneto ha provato a quantificare due anni fa, dopo la grande batosta, incrociando le liste dei soci dei due istituti con dati Istat e Infocamere, per capire chi ha pagato e continua a pagare il conto.

    – di Barbara Ganz

    Mise, le startup toccano quota 9mila

    Un esercito di piccole imprese in crescita, con pochi dipendenti e bilanci ancora contenuti, tanto che il 56,6% di loro risulta in perdita. Descrive così le startup innovative italiane l'ultima edizione del rapporto trimestrale redatto dal ministero dello Sviluppo economico (Mise) e da InfoCamere,

    – di Silvia Pasqualotto

    Tra primati locali e ritardi endemici: com'è il Sud al tempo dei Cinque Stelle

    All'indomani del 4 marzo la più abusata delle analisi del voto indicò il reddito di cittadinanza come la promessa che al Sud aveva spostato dilaganti flussi elettorali verso i Cinque Stelle. Una lettura semplicistica o quantomeno parziale, commenta oggi il direttore della Svimez, Luca Bianchi. Il

    – di Carmine Fotina

    Dalla ristorazione tradizionale allo street food, il caso della «Misticanza»

    «Lo street food è il futuro della ristorazione. Permette di andare incontro alle esigenze dei giovani, ha meno spese rispetto ai locali classici e consente di offrire ai clienti ottimi prodotti, ma a prezzi più contenuti». A parlare è Giovanni Azzalini, titolare dell'ormai ex ristorante «La

    – di Andrea Marini

1-10 di 302 risultati