Ultime notizie:

Industria manifatturiera

    Vale 4,4 miliardi la filiera della bellezza made in Italy

    Dai produttori di macchinari e packaging fino ai formulatori, uno studio condotto di The European House-Ambrosetti per il Polo della cosmesi di Crema racconta un'eccellenza concentrata nella beauty valley lombarda

    – di Marika Gervasio

    Italia quinta potenza mondiale per il surplus commerciale

    In momenti difficili come questi in cui la crescita tendenziale del Pil italiano ritorna sotto zero come nel lontano ultimo trimestre del 2013, in cui la fiducia e gli investimenti crollano, in cui la Commissione europea ci bacchetta sul debito pubblico e in cui servirebbe, come ha detto il

    – di Marco Fortis

    L'«invasione leggera» dei tedeschi in Italia

    Eventi "light". Poche fiere tradizionali. Molto meglio i B2B - agili e snelli - ad alto tasso di specializzazione. Fidelizzano la clientela, mantengono alto lo standard di networking per poi accompagnarne una cerchia selezionata alle principali manifestazioni di settore: cioè i grandi eventi

    – di Laura Cavestri

    Bundesbank dimezza le stime di crescita dopo calo produzione industriale

    La Banca centrale tedesca taglia le stime di crescita dopo i dati della produzione industriale, molto peggiori delle attese. Secondo la Bundesbank, la crescita tedesca quest'anno rallenterà a +0,6% dal +1,5% del 2018 e accelererà a +1,2% nel 2020. A dicembre, la Bundesbank stimava +1,6% per

    Germania: quel surplus di bilancio che non piace a nessuno

    Dalla lettura dei dati più recenti rilasciati dall'istituto di statistica tedesco, emerge come nel 2018 la Germania abbia centrato 2 risultati notevoli: un surplus di bilancio da parte del governo dell'1,7% del PIL (58 miliardi di ?, il più alto degli ultimi 30 anni) ed un surplus delle partite

    – di Marcello Minenna*

    Una Europa che deve essere rilanciata

    Certamente, almeno in Italia, è stata una campagna elettorale in cui di Europa si è parlato meno del dovuto. E anche la prima ondata di commenti ha avuto come priorità la situazione interna. Tutti argomenti giustificati dalla straordinaria incertezza e dalle emergenze che, a partire dall'andamento

    – di Fabio Tamburini

    La Germania torna a crescere ma non sgombra le nubi all'orizzonte

    La Germania non delude le aspettative di breve termine sulla crescita economica: il Pil è salito come ampiamente previsto dello 0,4% nel primo trimestre 2019 rispetto alla stagnazione dell'ultimo trimestre del 2018 e alla contrazione pari a -0,2% del terzo trimestre dell'anno scorso. Ma questo

    – di Isabella Bufacchi

    Acciaio, Thyssen vola del 30% in Borsa dopo il il flop della fusione con Tata

    La fusione tra le acciaierie europee di ThyssenKrupp e Tata Steel è saltata e i piani di riorganizzazione del colosso tedesco sono andati gambe all'aria, travolti non solo dalla severità dell'Antitrust Ue ma anche da l clima negativo che - tra guerre commerciali e crisi dell'automotive - ha di

    – di Sissi Bellomo

1-10 di 1075 risultati