Ultime notizie:

Indiana

    Woodstock 50 anni dopo: sembrava la rivoluzione ma era la fine del sogno

    Dal 15 al 17 agosto 1969 si tennero i «tre giorni di pace e musica» che sconvolsero il mondo: 400mila hippie nelle campagne a Nord di New York, una comune temporanea che ebbe come inno «The Star Sbangled Banner» nella versione elettrica di Hendrix. Poteva essere l'origine del mondo nuovo, ma era più semplicemente l'estate indiana degli anni Sessanta

    – di Francesco Prisco

    L'ira dei farmer contro Trump: i sussidi arrivano solo ai grandi

    Fino ad oggi il presidente americano ha elargito e promesso decine di miliardi di aiuti e "sussidi di guerra" per quasi 30 miliardi. Un "tesoro" che però non sembra avere gli effetti desiderati: lascia scontenti molti agricoltori in affanno, che chiedono accordi stabili sull'interscambio che garantiscano il loro futuro. E ha scatenato polemiche su sprechi e privilegi nella sua distribuzione, che ha premiato le grandi imprese.

    – di Marco Valsania

    Kashmir, una Palestina sull'Himalaya

    Nei 72 anni della sua esistenza, è sempre stato difficile contenere le complessità dell'Unione indiana nella sintesi gandhiana dell'"Unità nella diversità". In ognuno dei 29 stati e dei sette territori federati si sono manifestate, spesso con la violenza, differenze religiose, etniche e castali; in molti le spinte centrifughe hanno messo in pericolo la compattezza del paese

    – di Ugo Tramballi

    Kashmir, una Palestina sull'Himalaya

    Nei 72 anni della sua esistenza, è sempre stato difficile contenere le complessità dell'Unione indiana nella sintesi gandhiana dell' "Unità nella diversità". In ognuno dei 29 stati e dei sette territori federati si sono manifestate, spesso con la violenza, differenze religiose, etniche e castali; in molti le spinte centrifughe hanno messo in pericolo la compattezza del paese. Ma nessuno di questi stati ha un passato e un presente così problematico quanto il Jammu & Kashmir. La regione è stata l...

    – Ugo Tramballi

    India, l'economia rallenta? New Delhi fa leva sul nazionalismo

    Ecco perché il decreto presidenziale con cui New Delhi ha attaccato l'autonomia dell'unico stato indiano a maggioranza musulmana - irritando i sempiterni rivali geopolitici della Repubblica islamica del Pakistan - somiglia a un'arma di distrazione di massa

    – di Marco Masciaga

    Kashmir, l'India revoca lo statuto speciale. Ira del Pakistan

    Il Pakistan «condanna fermamente» la decisione del governo indiano di revocare lo statuto speciale per lo stato di Jummu e Kashmir, la regione all'estremo nord del paese contesa fra le due nazioni. Le tensioni potrebbero fociare in un nuovo conflitto fra i due

    Apple lancia in agosto la sua carta di credito, WhatsAppPay pronto in India

    Nel giorno in cui i conti di Apple segnalano che la vendita di iPhone sono scese sotto il 50% del fatturato della casa della Mela Tim Cook accelera nella strategia di diversificazione verso i servizi, mettendo una data certa per il nuovo prodotto finaziario: ad agosto sarà lanciata la carta di credito di Apple

    – di Pierangelo Soldavini

1-10 di 3602 risultati