Aziende

Ilva

Ilva (ex Italsider) è un’azienda siderurgica attiva nella produzione e trasformazione dell'acciaio. Il gruppo è uno degli attori più importanti del settore, (4° produttore europeo) con 5,8 milioni di tonnellate di acciaio prodotte nel 2016, circa 14.000 addetti e 15 unità produttive.

A Taranto si trova lo stabilimento siderurgico più grande d'Europa e tra i più grandi nel mondo, gli altri sono a Genova e Novi Ligure.

Con il Decreto Ministeriale 21 gennaio 2015 il gruppo, che apparteneva alla famiglia Riva, è stato messo in amministrazione straordinaria.

Nel 2016 si è aperta la procedura per il trasferimento degli asset aziendali attraverso un bando internazionale. Il 5 giugno 2017 la cordata Am Investco Italy, joint venture formata dal gruppo Marcegaglia (possiede una quota del 15%) e da ArcelorMittal (detiene il restante 85%) si è aggiudicato la gara. La proposta del consorzio AcciaItalia (partecipato da Jindal south west al 35%, dal gruppo Arvedi al 10%, da Cdp e da Delfin con il 27,5% ciascuno), nonostante un rilancio dell’ultima ora, è stata scartata.

Ultimo aggiornamento 06 giugno 2017

Ultime notizie su Ilva

    Ex Ilva, tre esplosioni in acciaieria 2 durante la notte

    Un paio di deflagrazioni, per fortuna senza feriti, né altre gravi conseguenze, mettono fuori uso l'impianto Idf a servizio del convertitore numero 1 dell'acciaieria 2 del siderurgico ArcelorMittal, ex Ilva, a Taranto.

    – di Domenico Palmiotti

    M5S, lasciano i deputati Nitti e Aprile. In due mesi 12 addii e un'espulsione

    Tutte le battaglie per cui il M5S ha chiesto il voto in Puglia - si legge - sono state abbandonate dai governi Conte 1 e Conte 2 e, ancor di più, dai rappresentanti del Movimento nazionale e regionale: Tap, Xylella, Ilva, ripubblicizzazione Acquedotto Pugliese».

    – di Manuela Perrone

    Ex-Ilva, crescono preoccupazioni e dissensi dei lavoratori

    La mattina del 21 gennaio offre nuove incertezze agli operai dell'ex Ilva di Taranto, ora ArcelorMittal. ... E non è stato ancora toccato il nodo degli esuberi che ci saranno nella "nuova" Ilva. ... E il fatto che i sindacati chiedano la riapertura del canale per accedere alle pensioni per l'esposizione all'amianto, o si parli di allungamento o potenziamento del bonus per l'esodo agevolato, o, ancora, di misure per favorire altrove la ricollocazione degli ex Ilva, sta a dimostrare che...

    – di Domenico Palmiotti

    Ex-Ilva: con disimpegno Mittal impatto su Pil di 3,5 miliardi

    Nella memoria depositata dai legali dei commissari dell'ex Ilva con il provvedimento del Riesame che ha prorogato l'uso dell'Altoforno 2 è venuto meno il presupposto di gran parte delle argomentazioni avversarie Con la decisione del tribunale del Riesame di Taranto sull'altoforno 2 - che ha annullato l'obbligo di spegnimento - «è venuto meno il presupposto di gran parte delle argomentazioni» di ArcelorMittal per il disimpegno dall'Ilva.

    ArcelorMittal salva la busta paga dei turnisti

    Secondo calcoli sindacali l'impatto va da dai 250 ai 400 euro in più al mese - Giovedì 16 gennaio nuovo round tra azienda e governo sul rilancio

    – di Domenico Palmiotti

1-10 di 3415 risultati