Ultime notizie:

Iltasso

    Cinquant'anni senza un vero programma

    Quest'anno compio 50 anni. Sarebbe potuta andare meglio, mi dico. Ma forse al paese è andata peggio. Negli ultimi 50 anni l'Italia si è incartata su se stessa. Da membro del G7 a periferia d'Europa. Da paese industriale a destinazione turistica di massa. Da leader a follower. L'opportunità storica dell'ingresso in Europa non è stata colta, decadi di crescita non hanno trasformato il tessuto sociale e politico. Per chi non fosse d'accordo, i dati sono nelle note a piè pagina[i]. Di chi è la ...

    – Alessandro Magnoli Bocchi

    La speranza di vita alla nascita (e a 65 anni) in Italia. Regione per regione dove è aumentata e quanto.

    Nel corso del 2011, tra i residenti in Italia si sono registrati 590.614 decessi, 286.114 maschi e 304.500 femmine. Il quoziente di mortalità complessivo è per lo stesso anno pari al 99,46 per diecimila abitanti mentre il tasso standardizzato di mortalità è pari all'83,12 per diecimila abitanti. I numeri che si fermano al 2012 sono contenuti nel volume Istat dal titolo "Le dimensioni della salute in Italia". Morti e nascite. Dei 590.614 decessi, 1.691 sono avvenuti nel primo anno di vita. Nel 2...

    – Luca Tremolada

    Essere disabili in Europa. Meno del 50% ha un lavoro

    I dati di Eurostat sono del 2011, in tre anni la situazione potrebbe anche essere peggiorata. Nell'Unione europea (Eu 28) i disabili o comunque coloro che hanno riportato un handicap fisico sono circa 44 milioni di persone di età compresa tra 15 e 64 anni. Sia nel mercato del lavoro, nel sistema di istruzione o per gli indicatori di inclusione sociale, la situazione delle persone con disabilità nella EU28 è meno favorevole. Più precisamente mentre il tasso di occupazione (che si ottiene divide...

    – Luca Tremolada

    The Collaborative Organization. Parte Terza: i rischi della Collaborazione Emergente

    Continuiamo la nostra lettura del testo di Morgan The Collaborative Organization, che ci consente anche di procedere nella redazione di una sintetica guida strategica allo sviluppo di nuovi modelli di Management 2.0. Dopo avere chiarito cosa intendiamo con il termine Collaborazione Emergente (parte prima) ed avere posizionato la nostra azienda su una mappa ideale per individuare il punto di partenza e quello di arrivo rispetto ai processi organizzativi su cui si intende operare la trasformazione...

    – Marco Minghetti

    T-Index proiezione 2015: la top 10 dei paesi con il maggiore potere d'acquisto online

    di Lucia Bracci L'Italia deve muoversi subito. Nel 2015 potrebbe scendere al 15° posto rispetto al 10° del 2011. La Cina, con una quota di mercato pari al 18,8% ruberebbe lo scettro agli Stati Uniti al secondo posto con 16,8%. Tra i paesi emergenti a crescere di più sono Cina, Brasile e Russia. Cina, Stati Uniti, Giappone, Brasile, Germania, Russia, Francia, Regno Unito, Corea del Sud e Messico. Sono questi i 10 paesi su cui deve puntare chi vende online da qui al 2015 per avere il miglior rito...

    – Marco Minghetti