Ultime notizie:

Il Prisma

    «La parola chiave è innovazione»

    «Progettiamo spazi che accolgono il modo di lavorare contemporaneo. Osserviamo la quotidianità delle persone, il loro approccio alla vita e ai luoghi, per cogliere le evoluzioni in corso, anticipare le modalità future e immaginare ambienti alla loro altezza». Così la società Il Prisma presenta

    – di Paola Pierotti

    Le nuove tecnologie digitali: dall'Industry 4.0 al Safety 4.0

    Che le moderne tecnologie digitali abbiano rivoluzionato il tradizionale mondo del lavoro e siano, pertanto, il fattore scatenante della c.d. Quarta Rivoluzione Industriale, racchiusa nella più suggestiva etichetta di "Industry 4.0", non è più una novità. Un'ulteriore conferma della centralità dalle stesse acquisite negli attuali processi produttivi deriva dalla notizia, riportata il 5 dicembre scorso dalla nota testata giornalistica britannica The Guardian, di un incidente avvenuto nel magazzin...

    – ADAPT

    Italiani in maglia gialla

    «Vittoria ciclistica italiana in Francia. Per la prima volta dalla sua creazione, il Giro di Francia (5.500 km di percorso) è stato vinto da un italiano - Ottavio Bottecchia - che sin dalla prima tappa, e per tutta la durata della corsa, ha vestito il maglione giallo destinato al trionfatore». Così

    – di Alfredo Sessa

    La qualità dell'ambiente è qualità di vita

    L'Europa ha appena celebrato la settimana dell'ambiente e delle problematiche a esso correlate: temi, come l'inquinamento atmosferico in particolare, che riguardano l'intera collettività e hanno un impatto diretto sulla salute degli individui. Un argomento di grande importanza per le implicazioni

    – di Maurizio Bifulco e Luigi Fusco Girard

    Sostenibilità e innovazione colorano la nuova sede Sorgenia

    Sostenibilità, condivisione e innovazione. Sono le tre "parole d'ordine" che Sorgenia usa per sintetizzare il concept che ha portato alla realizzazione della nuove sede, inaugurata questa mattina a Milano.I nuovi uffici di via Algardi, in zona Portello-Lotto, non distante dai nuovi grattacieli di

    – di Emiliano Sgambato

    La riviera del lusso e il gigante morente

    L'economia è sempre più sfaccettata, come un prisma. Cambia volto a seconda del settore, della filiera, del territorio. Dietro alla più elevata crescita del Pil dal 2011 (+1,8% tendenziale nel terzo trimestre 2017), certificata dall'Istat nei giorni scorsi, non c'è un ecosistema produttivo

    – di Carlo Andrea Finotto

    Google, la mega multa e il problema del potere delle economie di piattaforma

    Pubblichiamo un post di Edoardo Garibaldi, giornalista free-lance e junior tutor alla scuola di giornalismo della Luiss - La Commissione europea ha multato con 2,42 miliardi di euro Google per abuso di posizione dominante: avrebbe infatti favorito il proprio servizio di comparazione dei prezzi rispetto agli altri. Big G è entrato nelle nostre vite, insieme alle applicazioni quotidiane delle nuove tecnologie, rivoluzionando il contesto all'interno del quale noi agiamo. Le nostre esistenze ne han...

    – Econopoly

    Le transizioni occupazionali nella nuova geografia del lavoro: dieci domande di ricerca

    Mentre la dottrina italiana ancora oggi indugia sul concetto di flexicurity - sollecitando il Legislatore a completare il processo di riforma delle leggi sul lavoro sul versante delle politiche attive - già sul volgere del secolo scorso la letteratura internazionale proponeva un innovativo approccio teorico alla lettura delle trasformazioni del lavoro e delle sue possibili forme di regolazione e tutela che ha preso il nome di «mercati transizionali del lavoro» (vedi G. Schmid, "Il lavoro non sta...

    – ADAPT

    Creatività italiana per le sedi LinkedIn

    Un luogo dove rilassarsi, riposarsi, concentrarsi, pensare. Un posto dove riunirsi, mangiare insieme, condividere creatività e idee. Un insieme di stanze dove parlare, scrivere, connettersi, chattare. Un ambiente in cui ci sono angoli in cui rifugiarsi, per ascoltare musica, giocare, suonare uno

1-10 di 42 risultati