Ultime notizie:

Il Cairo

    L'effetto Suez rilancia i noli marittimi: rincari su tutte le rotte

    L'incidente nel canale egiziano provoca nuovi rincari sia per il trasporto via container che per i carichi secchi alla rinfusa. Intanto sale anche il contenzioso legale: il Cairo ha sequestrato la nave incagliata e pretende rimborsi per 916 milioni di dollari

    – di Sissi Bellomo

    Dal Cairo a Budapest, i valoro smarriti d'Europa

    Nel blog precedente dedicato a Giulio Regeni e Patrik Zaki, alla visita di Abdel Fattah al-Sisi a Parigi e alla Legion d'Onore attribuitagli da Emmanuel Macron, mi ero chiesto quanto l'Europa fosse certa dei suoi valori. Quale equilibrio la Ue potesse trovare tra l'affermazione dell'etica, fondamento dell'unione politica, e la protezione della sua economia, ugualmente essenziale. Anziché chiarirsi, la questione si aggrava. Come è noto, fissando il bilancio da mille e 800 miliardi che comprende...

    – Ugo Tramballi

    Etica europea e spirito del capitalismo

    Esistono questioni che hanno risposte difficili. Da quasi un anno viviamo dentro una pandemia, nel dubbio fra il primato della salute per evitare un massacro, e la necessità di non fermare l'economia per non avere una devastazione sociale. E continuiamo a non avere una risposta chiara. Quella estrema di Donald Trump e Jair Bolsonaro a favore dell'economia, negando il contagio, è stato un disastro. La soluzione contraria - fermare un paese senza chiedersi quanti poi ne pagheranno il costo social...

    – Ugo Tramballi

    Petrolio, sul mercato oltre al Messico ora si muove l'Egitto

    Il Cairo rivela di aver effettuato «enormi» operazioni per proteggersi dal rincaro del petrolio. ... Il Cairo presumibilmente ha comprato opzioni call, che danno diritto ad acquistare greggio a un prezzo predeterminato, mentre i messicani comprano opzioni put, per volumi che si ritiene siano ben superiori a quelli movimentati dagli egiziani.

    – di Sissi Bellomo

    Anche Israele punta al green

    In questo inizio di novembre, notti elettriche e cambiamenti veloci. Un altro giro di viti del mondo. La pandemia sta conoscendo la seconda ondata, e forse il lancio del primo vaccino che dovrebbe essere pronto per metà 2021. Il primato delle città sembra crollare e, chissà, forse il futuro vedrà uno spopolamento di ritorno dalle metropoli alle campagne. Il nuovo presidente degli Stati Uniti d'America, Joe Biden, eletto pochi giorni fa nel suo discorso alla nazione ha già dichiarato tra le prio...

    – Mauro Garofalo

1-10 di 671 risultati