Ultime notizie:

Il Brunello

    Top wines: Biondi Santi lancia i grandi formati di Brunello, faro su investitori e collezionisti internazionali

    Novità in Biondi Santi, cantina storica e culla del Brunello di Montalcino, oggi di proprietà del gruppo transalpino Epi. Grandi formati e rotta sugli investitori internazionali e i grandi collezionisti; dal 2019 Biondi Santi è nella fascia top Livex. Clemente Santi, figlio di Luigi Santi e Petronilla Canali, laureato in farmacia a Pisa e noto scrittore, possiede vaste proprietà terriere a Montalcino e Pienza, dedica gran parte della sua attività all'agricoltura, in modo particolare al Greppo, ...

    – Vincenzo Chierchia

    Top wines: il Brunello di Montalcino leader di creazione di valore, rotta sui Fondi Ue Recovery

    Interessante iniziativa che riguarda l'eccellenza dell'enologia italiana, il Brunello di Montalcino. Di seguito le note pubblicate dalle agenzie di stampa Ansa. Dal 2006 al 2019 le aziende del vino Brunello di Montalcino hanno fatto registrare una crescita del valore aggiunto dal 39% al 42%. Cresciuto anche il patrimonio netto dal 37% al 63% e, allo stesso tempo, la riduzione dei debiti finanziari, dal 45% al 23,4%. Lo rivela uno studio realizzato da Banco Bpm e presentato nel Museo Tempio del...

    – Vincenzo Chierchia

    Vini top: arriva il Barolo green di Farinetti, 50 milioni per il Consorzio Langhe da Intesa Sanpaolo

    Barolo sempre protagonista. Il Laboratorio Cuneo offre sempre motivi di interesse, soprattutto nel modno del vino, dell'ospitalità e dell'agroalimentare. Di seguito gli ultimi spunti di interesse La prossima vendemmia di un cru di Barolo nello storico vigneto della tenuta Fontanafredda di Serralunga d'Alba (Cuneo) ha l'ambizione di essere "la prima al mondo a emissioni zero di Co2", con la prospettiva di stappare nel 2025 le prime bottiglie del nobile rosso piemontese "100% green". Tra i filar...

    – Vincenzo Chierchia

    Vini top: UniCredit sostiene il Brunello di Montalcino

    UniCredit a sostegno del Brunello di Montalcino. Tempi duri per i produttori di vino di fascia alta alle prese con la crisi generalizzata della ristorazione. E così si moltiplicano le iniziative a sostegno delle imprese che vogliono prepararsi alla ripresa. Di seguito la nota Radiocor relativa ai progetti UniCredit. UniCredit ha finalizzato un accordo con il Consorzio del Vino Brunello di Montalcino per affiancare le aziende del territorio, supportandole nella realizzazione degli investimenti...

    – Vincenzo Chierchia

    Il Brunello Le Lucére 2015 sul podio di Wine Spectator 2020

    Premiata l'annata 2015 del Brunello di Montalcino che con l'azienda San Filippo sale alla terza posizione della Top ten della celebre classifica. Al primo posto il un rosso spagnolo il Rioja Castillo Ygay

    – di G.d.O.

1-10 di 136 risultati