Ultime notizie:

Ieh

    Torna la paura del virus cinese. Wall Street e Ue in rosso, Milano tiene con St

    Petrolio in ribasso sui timori che il coronavirus si trasformi in una vera e propria epidemia. Nessuna novità, nel frattempo, dalla Bce targata Lagarde che ha garantito il Qe ma ha annunciato una «strategic review» delle politiche monetarie. Piazza Affari chiude sulla parità e si salva con St (+6,5%) grazie a una trimestrale sopra le attese. Spread sotto 160

    – di Flavia Carletti ed Enrico Miele

    Unieuro, Ieh colloca il il 16,5% e incassa 42 milioni

    Il titolo in Borsa si allinea allo sconto. Ieh al 12 novembre aveva una quota del 33,815% che scenderebbe quindi ora al 17,5% circa. Gli altri azionisti sono Dixons Carphone al 7,18% e Amundi Asset Management con una quota di poco superiore al 5%

    Spread sfiora 180, massimi da inizio Conte bis. Borse in stallo con dubbi dazi

    Borse europee in calo, con un peggioramento nel finale. Ha pesato lo stop rispetto all'eventuale riduzione dei dazi commerciali tra Cina e Stati Uniti. Ignorato dai mercati il Pil tedesco migliore delle attese: +0,1% non basta a scaldare i listini. In discesa anche Piazza Affare, nonostante lo spunto di Azimut e Prysmian. Diasorin in corsa con le società di diagnostica e ricerca genetica in Europa, le auto penalizzate dal calo di Daimler

    – di Chiara Di Cristofaro e Stefania Arcudi

    Coppa Italia, l'Atalanta batte il Cagliari e trova la Juve

    L'Atalanta di Gasperini conferma il suo buon momento e nel match valido per gli ottavi di finale della Tim Cup alla Sardegna Arena è riuscita a piegare la resistenza dei sardi. Dopo un primo tempo di grande equilibrio e spettacolo con occasioni da entrambe le parti, gli orobici hanno alzato il

    – a cura di Datasport

    Ibra contro Ronaldo: "Andare alla Juve? Non è una vera sfida"

    Che Zlatan Ibrahimovic non avesse peli sulla lingua era risaputo. La diplomazia non è certo una delle sue caratteristiche peculiari. E lo svedese non perde mai occasione per dire senza troppi fronzoli quello che pensa. Vittima delle sue ultime esternazioni è stato Cristiano Ronaldo. Il suo

    – a cura di Datasport

    Manchester United, Pogba: "Ora mi sento libero e mi diverto a giocare"

    Da quando in panchina è arrivato Ole Gunnar Solskjaer, il Manchestr United è inarrestabile. Dopo la quinta vittoria consecutiva del Manchester United in Premier League, sesta si considera anche la Fa Cup, Paul Pogba si toglie qualche sassolino dalle scarpe. Il destinatario? Ovviamente José

    – a cura di Datasport

1-10 di 101 risultati