Ultime notizie:

Iea

    La pagella ambientale dell'Italia. Siamo stati promossi?

    Ridurre i sussidi per i combustibili fossili e sviluppare stili di vita più consapevoli. Sviluppare nuove tecnologie per produrre energia pulita, ridurre le emissioni di gas serra e la presenza di sostanze tossiche nei corsi d'acqua, riciclare di più, fare in modo che sempre meno persone respirino troppe polveri sottili, a lungo andare così dannose per l'organismo. Sono questi i principali obiettivi dell'Agenda delle Nazioni Unite da raggiungere entro il 2030 per costruire comunità più resilient...

    – Cristina Da Rold

    2022: ecco perché il fotovoltaico guiderà il mercato dell'energia

    Pare che il fotovoltaico stia entrando in una nuova era. Secondo l'ultimo rapporto dell'International Energy Agency (IEA), questa fonte di energia rinnovabile sta vivendo una fase di forte crescita dal punto di vista della capacità elettrica, con un 2016 davvero da record. Si tratta di un boom che si prevede proseguirà fino al 2022: nei prossimi cinque anni infatti, il solare fotovoltaico rappresenterà la più grande aggiunta annuale di capacità per le energie rinnovabili, ben al di sopra anche d...

    – Cristina Da Rold

    Onu, agroalimentare italiano sotto accusa: «Olio e Grana come il fumo»

    Uno studio dello Iea sostiene che se a tutte le bevande e a tutti i cibi contenenti zucchero, sale o grassi saturi venisse per esempio applicata una tassa del 20%, l'aggravio nel carrello della spesa di una famiglia media sarebbe di 546 euro all'anno in Italia, di 612 dollari negli Stati Uniti e di 458 sterline in Gran Bretagna.

    – di Micaela Cappellini

    I vantaggi della transizione verso le fonti rinnovabili

    La storia dell'energia è sempre stata molto dinamica nella sua evoluzione. L'espressione "transizione energetica" non è nuova: partendo dal XVIII secolo, il passaggio dal legno al carbone, e più tardi al petrolio, al gas e al nucleare sono tutti esempi di transizioni energetiche. Queste transizioni

    – di Francesco Starace

    Sostenibilità ambientale: la pagella dell'Italia. Ce la faremo per il 2030?

    Ridurre i sussidi per i combustibili fossili e sviluppare stili di vita più consapevoli. Sviluppare nuove tecnologie per produrre energia pulita, ridurre le emissioni di gas serra e la presenza di sostanze tossiche nei corsi d'acqua, riciclare di più, fare in modo che sempre meno persone respirino troppe polveri sottili, a lungo andare così dannose per l'organismo. Sono questi i principali obiettivi dell'Agenda delle Nazioni Unite da raggiungere entro il 2030 per costruire comunità più resilient...

    – Cristina Da Rold

    Auto elettriche a passo di «carica»

    C'è un gran fermento sul futuro dell'automobile, si aprono scenari da fantascienza con tutto il parco circolante ad alimentazione elettrica, e si evocano date, attese per rivoluzioni epocali. Le previsioni più attendibili stimano una crescita del mercato elettrico. Secondo un recente studio della

    – di Marina Terpolilli

    2022: ecco perché il fotovoltaico guiderà il mercato dell'energia

    Pare che il fotovoltaico stia entrando in una nuova era. Secondo l'ultimo rapporto dell'International Energy Agency (IEA), questa fonte di energia rinnovabile sta vivendo una fase di forte crescita dal punto di vista della capacità elettrica, con un 2016 davvero da record. Si tratta di un boom che si prevede proseguirà fino al 2022: nei prossimi cinque anni infatti, il solare fotovoltaico rappresenterà la più grande aggiunta annuale di capacità per le energie rinnovabili, ben al di sopra anche d...

    – Cristina Da Rold

    Ambiente: misura l'impegno delle nazioni per ridurre la Co2

    Pm10 alle stelle in uno dei mesi di ottobre più secchi della storia. Ma a parte la situazione contingente, ed allargando il discorso oltre i confini nazionali, cosa si sta facendo per ridurre l'inquinamento? Per provare a capirlo, Infodata ha interrogato la banca dati della World Bank, all'interno della quale sono "custoditi" i numeri relativi alle emissioni dal 1990 al 2012. Quantità che vengono misurate in tonnellate di anidride carbonica equivalente, un'unità di misura che consente di ...

    – Riccardo Saporiti

    Strategia energetica nazionale, è marketing politico o può funzionare?

    Un corposo documento governativo di oltre 300 pagine disegna quello che dovrebbe essere un buon futuro dell'energia italiana distribuendo analisi e consigli, oneri e impegni. Si chiama strategia energetica nazionale, SEN. E' un buon compendio di analisi energetica. Ma, diciamolo chiaramente, contiene non poche incognite. La prima: arriva a fine legislatura. Dunque si tratta di un impegno, un "piano", rivolto non a se stesso ma al governo futuro, che non si sa come sarà fatto. Seconda incognita: s...

    – Federico Rendina

1-10 di 125 risultati