Ultime notizie:

Ict Figure

    Enel, un budget per ridurre il gap di stipendio tra uomo e donna

    Francesca Di Carlo spiega come l'azienda abbia una politica avanzata per ridurre le disparità di genere e una parental policy: per le mamme la maternità obbligatoria è retribuita al 100%, per i papà ci sono invece 5 giorni di permesso retribuito in più

    – di Giorgio Pogliotti

    Le imprese dell'ICT incontrano i giovani a Treviso (l'elenco delle posizioni offerte)

    Si svolgerà venerdì 20 settembre 2019 in Piazza Borsa a Treviso la nuova edizione di IncontraLavoro, la giornata di recruiting promossa da Regione del Veneto e Veneto Lavoro, in collaborazione con Almalaurea, e dedicata per l'occasione al settore ICT. Obiettivo dell'evento, organizzato nell'ambito della quinta edizione di StatisticAll, il Festival della Statistica e della Demografia, è offrire un'occasione di incontro tra candidati alla ricerca di un'occupazione e le imprese del settore dell'...

    – Barbara Ganz

    Grandi studi legali italiani sempre più glocal

    Glocal, con un occhio al mercato domestico e un altro alle prospettive internazionali, anche seguendo lo sviluppo dei clienti. Dirimenti gli investimenti su organizzazione e tecnologia.

    – di Elena Pasquini

    Legaltech: studi e aziende aprono le porte agli avvocati innovativi

    Per i professionisti con competenze informatiche il mercato lavorativo non è costituito solo dalle law firm specializzate in ambito digitale, ma anche da uffici legali di aziende tech, o del settore dei media, start up e istituzioni europee

    – di Dario Aquaro

    Il commercio elettronico fa crescere gli stipendi nel digitale

    Una laurea e una brevissima esperienza sul campo in data science valgono da subito uno stipendio annuo di 40mila euro (lordi). La stessa cifra è riconosciuta anche a un growth hacker, figura specializzata nel marketing digitale delle start up in grado di accrescere gli indicatori chiave di

    – di Valeria Uva

    Farmaceutica, 3mila assunzioni con profili 4.0

    I tre fattori chiave per l'industria farmaceutica, da qui ai prossimi anni, saranno: competenze, formazione continua, nuove professionalità. Il copyright è del presidente di Farmindustria, Massimo Scaccabarozzi; e ben descrive lo scenario di accelerazione tecnologica che sta investendo, «con una

    – di Giorgio Pogliotti e Claudio Tucci

1-10 di 154 risultati