Ultime notizie:

Icbc

    L'accordo commerciale tra l'Unione Europea e la Cina, e le implicazioni per l'Italia

    Da lunedì 1 marzo 2021 è entrato in vigore un importante accordo finanziario e commerciale tra i Paesi dell'Unione Europea e la Cina. Si tratta di una intesa che riguarda molte aree dell'attività economica: dalle indicazioni geografiche dei prodotti agli aspetti normativi. Nell'ambito dei Global Talks organizzati dall'Associazione degli Alumni dell'Università Cattolica di Milano, mercoledì 17 marzo 2021 alle ore 12 italiane si svolgerà l'incontro online Le nuove relazioni UE - Cina dopo l'acco...

    – Gabriele Caramellino

    Argento, per i trader fai-da-te suona la ritirata (e partono le polemiche)

    Le speculazioni in stile GameStop si scontrano con un mercato difficile da conquistare. Così l'argento ripiega dopo la fiammata che l'aveva spinto sopra 30 dollari l'oncia, ai massimi da otto anni. E i risparmiatori scottati dall'incursione ora denunciano trappole e complotti

    – di Sissi Bellomo

    Arriva a una svolta la lunga marcia dello Yuan digitale

    Le ultime notizie che arrivano dal fronte cinese, relativamente allo sviluppo di una moneta digitale di banca centrale, rendono necessario fermarsi un attimo per provare a capire le implicazioni dell'ardimentosa sperimentazione cinese che può provocare un piccolo terremoto non solo in tutto l'universo fintech, ma anche nel gioco valutario globale. E' facile comprendere perché. Anche se solo per "gioco", nel senso che l'esperimento cinese riguarda al momento solo quattro città, sono già in partit...

    – Maurizio Sgroi

    Cina e capitali: tra benefici per l'economia e rischi per la sicurezza

    Post di Mario Angiolillo e Flavio Menghini. Angiolillo è direttore dell'Osservatorio Relazioni EU-UK-USA di The Smart Institute. Esperto di tematiche geopolitiche e di relazioni internazionali, svolge attività di advisory per diverse società con particolare riferimento agli impatti e alle opportunità offerte da Brexit. Menghini, esperto di commercio internazionale e foreign direct investment, si occupa in particolare di relazioni esterne dell'Unione Europea e sviluppo sostenibile -  L'Unione Eu...

    – Econopoly

    Perché la nuova Via della Seta è un strada lastricata di trappole

    Ha destato grande dibattito, in Italia e all'estero, il controverso Memorandum of Understanding (MoU) tra Italia e Cina, mediante il quale la Cina ha coinvolto nella Via della Seta (Belt and Road Initiative, BRI) per la prima volta un Paese del G7. Un successo diplomatico per il gigante asiatico che rappresenta inoltre una conferma dell'acquisizione di uno status di potenza economica globale. Con l'adesione dell'Italia - che ha firmato accordi commerciali per un valore di circa 7 miliardi di Eur...

    – Andrea Festa

1-10 di 125 risultati