Ultime notizie:

Ibrahim Yazdi

    Al voto l'Iran del dopo sanzioni: un referendum pro o contro Rohani

    Secondo i primi dati messi a disposizione dal ministero degli Interni di Teheran, sono oltre 33 milioni, ovvero il 60% su 55 milioni di elettori potenziali, coloro che che hanno votato ieri nelle elezioni per il nuovo Parlamento iraniano e la nuova Assemblea degli Esperti, organismo

    – Alberto Negri

    Voto in Iran, una sfida per cambiare il volto del regime

    A Teheran sotto le volte a mosaico della Hosseynieh Ershad vota l'ex ministro degli Esteri Ibrahim Yazdi: è un pezzo di storia della rivoluzione che oggi ha deciso dopo tanti anni di tornare alle urne. «Qualcosa sta per cambiare anche qui in Iran soprattutto dopo il "Barjam", l'accordo sul

    – Alberto Negri

    Iran verso l'accordo sul nucleare

    Se almeno uno dei problemi del Medio Oriente fosse risolto con la diplomazia e non attraverso la guerra, questo sarebbe già un enorme risultato, senza precedenti nella storia di una regione dove sono in corso conflitti devastanti. Era questa la speranza che accompagnava le ultime battute del

    – Alberto Negri

    Una svolta geopolitica per il Medio Oriente

    Tra Iran e Stati Uniti è un nuovo inizio? Il popolo iraniano lo spera con tutta l'anima e probabilmente fatica a contenere l'entusiasmo per l'intesa di Losanna: troppe le speranze del passato sfiorite e deluse. La geopolitica mediorentale può cambiare radicalmente, a partire dalla battaglia contro

    – Alberto Negri

    L'Iran spera nel moderato Rohani

    INTERNET BLINDATA - Ali Khamenei, la Guida Spirituale, vorrebbe usare le elezioni per legittimare un regime indebolito dalle sanzioni e dalle repressioni

    – Alberto Negri

    Tutto può accadere come trent'anni fa

    La famiglia rivoluzionaria iraniana, che ha tenuto insieme questo regime per trent'anni, si sta sfasciando. Al culmine dell'Ashura, le celebrazioni del

    – di Alberto Negri

    Iran, sfida ad Ahmadinejad

    Il fronte riformista guidato da Moussavi punta al ballottaggio - IL DUELLO DEI TURBANTI - Dietro le quinte c'è lo scontro dei leader religiosi: Rafsanjani, il mullah milionario, e l'ayatollah Khamenei, la guida suprema

    – di Alberto Negri