Ultime notizie:

Iaaf

    A palle di neve alle termopili

    Il 24 luglio a Tokyo avrebbero dovuto aprirsi le XXXII Olimpiadi. Per non rinunciare a quel sogno il magazine del Sole 24 Ore ha chiesto a cinque grandi scrittori di narrarci cinque atleti: sono le nostre Olimpiadi per l'estate 2020. Abbiamo cominciato con il neo vincitore del Premio Strega Sandro Veronesi. Questa è la seconda puntata

    – di Paolo Cognetti

    Anabolizzanti al whisky e meldonium: come nasce il doping di Stato in Russia

    La squalifica della Russia per quattro anni dallo sport internazionale è l'esito di una lunga storia, tra il tragicomico e il crudele, tra cocktail di anabolizzanti al whisky e morti sospette, che affonda le sue radici nei Giochi Olimpici di Vancouver 2010

    – di Marco Bellinazzo

    Pista e materiali ideati e prodotti dall'italiana Mondo

    La società Mondo di Gallo d'Alba (Cuneo) - partner della Iaaf dal 1987 - è stata fondata nel 1948,: conta 900 dipendenti e 9 stabilimenti produttivi in Italia, Spagna, Lussemburgo e Cina. Il fatturato consolidato delle 3 divisioni (Mondo Sport&Flooring, Mondo Toys e Artigo) è di 220 milioni di euro.

    – di Mario Nicoliello

    Atletica, riammessi 21 atleti russi

    Sono 21 gli atleti russi che potranno riprendere a gareggiare nelle competizioni internazionali, ma per ora soltanto sotto bandiera neutrale. E'quanto ha comunicato la Iaaf, federatletica internazionale, dopo l'esame delle prime domande presentate dagli atleti russi ai quali, per le note vecchie

    – a cura di Datasport

    Vedere Napoli "di corsa"

    Il 24 febbraio Napoli diventa il "the place to be" per gli amanti della corsa e non solo, grazie alla 6° edizione, Half City Marathon organizzata dalla società Napoli Running, l'adrenalinico appuntamento inserito nei calendari Iaaf, Aims e Fidal, sotto il patrocinio dal comune. Correndo dal

    In 110 anni di maratone recuperati poco meno di 54 minuti

    Poco meno di 54 minuti nell'arco di 110 anni. Questo è quanto i corridori mondiali sono riusciti a limare nel corso di più di un secolo di maratone a fronte dei progressivi miglioramenti ottenuti coprendo i fatidici 42,195 km previsti, articolati su un percorso che, stando al regolamento IAAF, non deve prevedere un dislivello superiore allo 0,1%. L'ultimo ritocco al record mondiale è avvenuto domenica 16 Settembre quando è andata in scena l'annuale maratona di Berlino durante la quale il kenyot...

    – Infodata

    In 110 anni di maratone abbiamo recuperato poco meno 54 minuti

    Poco meno di 54 minuti nell'arco di 110 anni. Questo è quanto i corridori mondiali sono riusciti a limare nel corso di più di un secolo di maratone a fronte dei progressivi miglioramenti ottenuti coprendo i fatidici 42,195 km previsti, articolati su un percorso che, stando al regolamento IAAF, non deve prevedere un dislivello superiore allo 0,1%. L'ultimo ritocco al record mondiale è avvenuto domenica 16 Settembre quando è andata in scena l'annuale maratona di Berlino durante la quale il kenyot...

    – Fabio Fantoni

1-10 di 94 risultati