Ultime notizie:

Hussein di Giordania

    Storia di una corona e di molti fratelli (Parte Prima)

    Gli accordi di Oslo stavano naufragando nei dettagli. Oggi non farebbe effetto, quel processo di pace è in stato comatoso. Ma allora, nell'ottobre1998, il mondo era in allarme. Bill Clinton aveva convocato le parti a Wye Plantation, in Maryland. Ma nonostante la diplomazia americana fosse impegnata giorno e notte, Bibi Netanyahu e Yasser Arafat restavano fermi sulle loro inconciliabili posizioni. Poi, d'improvviso, a Wye Plantation apparve re Hussein di Giordania che dal 1992 era in pace con Is...

    – Ugo Tramballi

    Elezioni Fifa, oggi la decisione del Cas sulle urne trasparenti su richiesta del principe Ali di Giordania

    A pochi giorni dalle elezioni presidenziali della Fifa, il principe Ali Al Hussein si è rivolto al Cas per richiedere l'utilizzo di urne trasparenti e di scrutatori indipendenti, il tutto per garantire la più totale trasparenza. Una richiesta presentata precedentemente alla Fifa e a sua volta respinta, ma che non dovrebbe far slittare le elezioni. La decisione, infatti, è attesa in giornata. "La Corte di Arbitrato per lo Sport - si legge in un comunicato del Cas - ha ricevuto una richiesta di mi...

    – Marco Bellinazzo

    Successione a Blatter, Ali di Giordania chiede il rinvio delle elezioni

    Il principe Ali Bin Al Hussein di Giordania, uno dei cinque candidati (oltre che uno dei più autorevoli) alla successione di Sepp blatter alla presidenza della Fifa, si è presentato al Tribunale Arbitrale dello Sport (Tas) per chiedere un rinvio in extremis delle elezioni, in programma per il

    Elezioni Fifa: lo sceicco del Bahrain Al Khalifa in vantaggio su Infantino (corsa ai voti di Usa, Caraibi e Oceania)

    Un endorsement politico di rilievo, anche se non porta voti. Ieri l'Associazione dei club europei (Eca), che rappresenta le più importanti squadre del Vecchio Continente, ha annunciato il proprio gradimento per Gianni Infantino. "Non abbiamo voce in capitolo, ma, pensando allo spirito del gioco", sosteniamo Infantino", ha chiarito il presidente, Karl-Heinz Rummenigge. All'Eca comunque non piace la proposta del candidato di origine svizzera di aumentare il numero di squadre partecipanti ai Mondia...

    – Marco Bellinazzo

    Teheran riapre le rotte del petrolio

    Quanto conta l'oro nero in questa guerra? Molto, ma non è quello del Califfato a essere determinante come si crede. Il ministro iraniano Bijan Zanganeh ha presentato a Teheran i nuovi contratti petroliferi alle major, Eni inclusa, e al battaglione delle 200 imprese italiane guidate dal viceministro

    – Alberto Negri

    Presidenza Fifa: ecco i candidati, c'è anche Platini

    C'è anche Michel Platini tra i sette candidati alla presidenza della Fifa, le cui elezioni sono in programma il 26 febbraio. L'elenco è stato reso noto dalla Commissione elettorale: oltre al presidente dell'Uefa ci sono il segretario generale Gianni Infantino, Ali Bin Al Hussein, Hassan Bility,

    – a cura di Datasport

    Fifa: 7 i candidati alla presidenza, c'è anche Platini (per ora sospeso)

    Sono alla fine sette i candidati che concorreranno per la presidenza della Fifa in occasione delle elezioni del 26 febbraio. La Commissione elettorale ha annunciato oggi che ad aspirare alla successione di Blatter sono il principe Alì Bin al Hussein di Giordania, il presidente della Federcalcio

1-10 di 24 risultati