Ultime notizie:

Houston Methodist Research Institute

    I giovani ricercatori grande risorsa del Paese

    Giulio Natta vince il Nobel per la Chimica nel 1963, ultimo italiano a ottenere questo riconoscimento in materia scientifiche (chimica, fisica, medicina o fisiologia) per il lavoro svolto in Italia. L'universitÓ dei suoi tempi era un mondo d'elite, con iscrizione riservata al 5% circa dei giovani

    – di Mauro Ferrari

    I numeri della nanomedicina

    Piccolissimi "shuttle" in grado di trasportare farmaci dentro le cellule tumorali, per una terapia mirata che riduca gli effetti collaterali e massimizzi

    – Francesca Cerati

    Innovazione responsabile

    Jins, il primo produttore di occhiali in Giappone con un fatturato di 340 milioni di dollari, ha scelto l'Italia per presentare al mercato europeo Meme, l'occhiale tecnologico che permette di "guardarsi dentro". L'occasione Ŕ la settima edizione di NanotechItaly (26-28 novembre a Venezia) , il punto d'incontro sulle nanotecnologie e átecnologie abilitanti cheáesplora il ruolo trasversale e sinergico delle "Key Enabling Tecnologies - Ket" (nanotecnologie, micro-nanoelettronica, biotecnologie indu...

    – Francesca Cerati

    I partecipanti

    Esko Aho Senior FellowHarvard University - Stati UnitigiÓ Primo Ministro, Finlandia ...