Ultime notizie:

Hewlett-Packard

    L'azienda altoatesina che cronometra le gare di sci (e quelle di falchi e cammelli)

    Un tempo, per cronometrare una gara di sci, occorreva collegare con un cavo l'arrivo e la partenza (o rinunciare alla precisione). Una opportunità per uno sciatore studente di Ingegneria come era al tempo Roberto Biasi, che con il fratello Vinicio nel 1989 ha dato vita a Microgate, sede a Bolzano, area industriale sud, con 7.500 metri quadri e ampio spazio per i laboratori. Dei 45 dipendenti, 16 sono ingegneri nei diversi ambiti (elettronica, informatica, aerospaziale), sei con dottorato di ric...

    – Barbara Ganz

    Dalle gare sportive a telescopi e salute: il modello Microgate

    Un tempo, per cronometrare una gara di sci, occorreva collegare con un cavo l'arrivo e la partenza (o rinunciare alla precisione). Una opportunità per uno sciatore studente di ingegneria come era al tempo Roberto Biasi, che con il fratello Vinicio nel 1989 ha dato vita a Microgate, sede a Bolzano,

    – di Barbara Ganz

    L'Italia che sapeva sognare: parla Garziera, tra gli inventori del primo pc

    Ci sono storie che meritano di essere nuovamente raccontate, anche se l'argomento è già stato trattato a sufficienza, tramite decine di articoli, libri, film e documentari da parte di autori sicuramente più autorevoli del sottoscritto. Ci sono storie che ci ricordano una Italia ambiziosa, colta ed innovativa, altruista ed inclusiva, e capace, nonostante le difficoltà, di saper sognare. Ora più che mai abbiamo il bisogno di conoscere e riconoscerci in queste storie, dal loro benefico effetto bals...

    – Emiliano Pecis

    Da Bob Iger a David Zaslav, ecco i Ceo più pagati d'America

    NEW YORK - Il più pagato? Non è esattamente il più conosciuto: David Zaslav, amministratore delegato del gruppo di pay tv Discovery che si è portato a casa - o in cassaforte - un gruzzolo da 129,4 milioni di dollari, in contanti e azioni, grazie a un aumento del 206 per cento. Né è più famoso,

    – di Marco Valsania

    Apple, Amazon, Google: è fuga dalla Silicon Valley

    NEW YORK - Fuga da Silicon Valley. La patria dell'hi-tech americano si sta rivelando sempre più stretta ai suoi protagonisti: nella sfida per tenere testa alla concorrenza globale per l'innovazione e il talento, i colossi nati o che hanno messo radici profonde nella costa occidentale del Paese,

    – di Marco Valsania

    Cina al Pireo: attenta, Olanda, le rotte commerciali non sono scritte sulla pietra

    Per valutare una possibile concreta di collaborazione commerciale fra Europa e Cina, prima ancora che le petizioni di principio, bisognerà osservare in che misura la Ue consentirà investimenti cinesi strategici sul proprio territorio, a cominciare dalle infrastrutture sensibili come quelle portuali e ferroviari. Il tema è oggetto di un approfondimento pubblicato da Brugel, che svolge una ricognizione molto interessante sullo stato degli investimenti portuali in Ue, che come è noto è impegnata ne...

    – Maurizio Sgroi

    Il computer pensa con la memoria: ecco cosa è il memory-driven computing

    Apparecchi intelligenti che filtrano i big data con l'intelligenza artificiale e alimentano le aziende grandi e medie con dati di qualità. Computer che sconfiggono la legge di Moore (ormai in agonia) e innovano con un nuovo paradigma, il Memory-Driven Computing, ottenuto sfruttando l'esperienza

    – di Antonio Dini

1-10 di 703 risultati