Ultime notizie:

Helle Thorning Schmidt

    Chi è Margrethe Vestager, la lady di ferro che fa infuriare Silicon Valley e Trump

    «I much like the U.S.», mi piacciono molto gli Stati Uniti. Dopo aver annunciato la multa da 4,3 miliardi a Google, Margrethe Vestager ha voluto sgombrare il campo da un equivoco diventato, col tempo, un argomento politico. Il commissario alla Concorrenza «non odia l'America», come l'ha accusata di

    – di Alberto Magnani

    La crisi d'identità dei socialisti europei

    Si tratta della fine di un lungo ciclo storico o solo di una crisi transitoria? Questo interrogativo è venuto ponendosi negli ultimi tempi a proposito della perdita di consensi elettorali e d'influenza politica dei partiti socialisti. E' quanto ha cominciato infatti a manifestarsi dalle elezioni

    – di Valerio Castronovo

    Aleppo, allarme di Ban Ki-moon: si rischia catastrofe senza precedenti

    Allarme dell'Onu, a poche ore dalla partenza di nuovi raid russi diretti ad Aleppo e decollati, per la priva volta, da basi in Iran. C'è il rischio di «una catastrofe umanitaria senza precedenti», ha dichiarato il segretario generale Onu Ban Ki-moon nell'ultimo rapporto al Consiglio di Sicurezza.

    – di Si.Spe.

    Ban Ki-Moon in Vaticano: «Distruggere i barconi non è la strada giusta»

    «Distruggere i barconi non è la strada giusta: dobbiamo fermare gli scafisti che li usano». Il segretario generale dell'Onu, Bak Ki-Moon, intervenuto oggi al convegno "Proteggere la Terra" in Vaticano dopo un saluto con Papa Francesco, ha ribadito la linea delle Nazioni Unite sulla tragedia

    Copenhagen, spari a un convegno su Charlie

    L'incubo del terrorismo di matrice islamica torna ad attraversare l'Europa a poco più di un mese dalla strage di Charlie Hebdo e proprio mentre quell'evento tragico veniva commemorato. Ieri pomeriggio, in un caffè del centro di Copenhagen, un giovane - «dai tratti arabi» secondo la prima

    – Michele Pignatelli

    Copenaghen, incriminati due presunti complici del terrorista

    Sono stati incriminati i due presunti complici dell'attentatore di Copenaghen arrestati ieri. Lo hanno riferito le autorità danesi. «I due uomini sono accusati di aver aiutato il sospetto a pianificare le sparatorie di Krudttoenden e Krystalgade fornendo consulenza e supporto materiale», ha detto

    – di S.Bio.

    Vertice Ue, sul tavolo irrompe la crisi

    CARICHE EUROPEE - Oggi attesa la nomina del ministro Mogherini alla carica di Mrs Pesc Alla presidenza del Consiglio Tusk o la Thorning-Schmidt

    – Beda Romano

1-10 di 42 risultati