Ultime notizie:

Heinrich Boll

    Grass, il Nobel meritato di un grande perdente

    Pubblichiamo l'articolo uscito sul Domenicale del Sole 24 Ore il 3 ottobre 1999, anno in cui lo scrittore tedesco Guenter Grass vinse il premio Nobel per la letteraturaNessuno, penso, vorrebbe essere nei panni di quegli austeri signori che annualmente si riuniscono a Stoccolma per conferire il

    – Cesare Cases

    Lo straniero 110-111

    AperturaL'uomo che ride   di          Heinrich BöllPersuasioniCambiare d'epoca di Europe écologieIl nostro modo di fare e di pensare di Daniel Cohn-BenditB. (=Berlusconi) e P. (=Paradigma) di Vinicio AlbanesiPacchetto sicurezza ed escalation di destra di Giulio MarconImmigrati: i numeri, i simboli, le persone di Antonio CaponiI paradossi iraniani. Lettera dall'Iran di Annalena Di GiovanniI sette gnomi di Teheran di Ebrahim Nabavi incontro con Giuliano BattistonOrizzontiDialettica della liberazio...

    – nicola villa

    • Libri / Il venti di luglio

      La compagnia teatrale dei Perseveranti comprende una commessa della Coop, un avvocato, due pensionati, un disoccupato, un'impiegata postale, uno studente, la pr