Ultime notizie:

Harstad

    Il giorno che Neil sbarcò sulla luna c'era pure Buzz Aldrin, anche se nessuno se lo ricorda

    Tutti - compreso Edoardo Bennato - si ricordano solo di Neil Armstrong. Tutti si ricordano le sue parole: "Un piccolo passo per l'uomo, un grande passo per l'umanità" (una volta Armstrong ha spiegato a Enrico Franceschini come gli era venuta in mente quella frase). Nessuno (tranne Emanuele Menietti) si ricorda di Buzz Aldrin, il secondo uomo sulla luna, l'uomo dietro la macchina fotografica che scatta le immagini di Neil Armstrong. A lui lo scrittore Johan Harstad si è ispirato per il suo belli...

    – Francesca Milano

    In viaggio verso Nord, con un libro e un insegnamento prezioso: "Non c'è alternativa al futuro"

    In Norvegia c'è un sasso incastrato tra due pareti di roccia. La gente ci sale sopra e sorride guardando nell'obiettivo di chi, intanto, è rimasto sulla montagna. Non saprei dire, adesso, se ci si va più per l'adrenalina di sapersi sospesi tra la vita e la morte, o per la foto. Forse per entrambe le cose, ma forse senza la seconda non sarebbe possibile dimostrare di esserci stati davvero, tra la vita e la morte. A se stessi e agli altri. Forse scattiamo fotografie per provare che abbiamo vissuto...

    – Francesca Milano

    Norvegia, alle Lofoten sulla rotta dello skrei. Informazioni

    INFORMAZIONICome arrivare Ci sono voli frequenti e regolari, da tutte le principali città della Norvegia, verso gli aeroporti di Bodø, Harstad/Narvik, Svolvær, Leknes e Røst.Dalla terraferma, le Lofoten si possono raggiungere in auto, grazie alla nuova rete stradale che la collega alle isole,

    Una vita piccola, anzi tre

    "E' proprio obbligatorio essere eccezionali? Io non so. Ma mi tengo stretta questa vita mia e non mi vergogno di niente: nemmeno delle mie soprascarpe. C'è una dignità immensa, nella gente, quando si porta addosso le proprie paure, senza barare, come medaglie della propria mediocrità. E io sono uno di quelli". Non avevo più pensato a questa frase di Alessandro Baricco fino a quando non sono andata al cinema a vedere Paterson, che racconta la storia di un uomo normale. Una storia semplice, fatta ...

    – Francesca Milano

    Rotta verso Capo Nord, a bordo del postale

    Una viaggio indietro nel tempo. Una tratta tra i mari ghiacciati che si ripete dal 1893. A bordo della mitica flotta che da oltre un secolo trasporta passeggeri e merci da Bergen a Kirkenes, passando per le Isole Lofoten, oltre il Circolo polare artico. Guarda la galleryIl viaggio inizia a Bergen,

    Letterature spaziali

    1869: ci sarebbero voluti ancora 100 anni affinchè un essere vivente potesse passeggiare allegramente sul suolo lunare e qualcuno già si azzardava a descrivere

    – di Damiano Laterza