Ultime notizie:

Harry Potter

    Uomini e donne, come li descriviamo nei libri?

    Capelli, occhi, guancia, faccia, labbra, sono parole più da donna. Cervello, fronte, naso, orecchie, pupille, sguardo, sono parole più da uomo. Per non parlare degli aggettivi, ancora profondamente gender-bases. Stiamo parlando dei termini (in realtà in lingua inglese) che sono stati usati finora in letteratura a proposito dei due generi principali. A tentare questa analisi è Erin Davis, scrittrice e giornalista canadese, che ha usato la data-analisi per esaminare il lessico di 2000 libri quasi...

    – Infodata

    Uomini e donne, come li descriviamo nei libri? Un tentativo di data-analisi

    Capelli, occhi, guancia, faccia, labbra, sono parole più da donna. Cervello, fronte, naso, orecchie, pupille, sguardo, sono parole più da uomo. Per non parlare degli aggettivi, ancora profondamente gender-bases. Stiamo parlando dei termini (in realtà in lingua inglese) che sono stati usati finora in letteratura a proposito dei due generi principali. A tentare questa analisi è Erin Davis, scrittrice e giornalista canadese, che ha usato la data-analisi per esaminare il lessico di 2000 libri quasi...

    – Cristina Da Rold

    Il grande ritorno della Tv nelle settimane di «lockdown»

    Le circa 6 ore in cui il televisore resta acceso nelle case degli italiani sono un'enormità: rispetto agli stessi giorni dell'anno precedente si tratta di un'ora e 40 minuti in più al giorno

    – di Andrea Biondi

    Una notte nel dark web a caccia degli sciacalli del coronavirus

    La caccia agli sciacalli comincia a mezzanotte, quando gli unici rumori che tagliano l'oscurità sono le sirene delle ambulanze nella città deserta. Un click sul computer e la ricerca ha inizio. Abbiamo deciso di vedere cosa succede nel dark web mentre il mondo intero è sconvolto dal coronavirus.

    – di Roberto Galullo e Angelo Mincuzzi

    Imprese per l'emergenza: Grafica Veneta "stampa" mascherine (e ne dona 2 milioni)

    Questione ormai di poco e le finora introvabili mascherine - destinate alla protezione della gente comune dal coronavirus -  potrebbero non essere più così inarrivabili. Lo ha detto il presidente della Regione Veneto, Luca Zaia, che ha dato l'annuncio con Fabio Franceschi, titolare di Grafica Veneta Spa, azienda leader mondiale nelle soluzioni avanzate per la stampa che, in costante contatto con la Regione e i suoi esperti, ha sperimentato la realizzazione di una mascherina che ha tutte le cara...

    – Barbara Ganz

    Come gestire i bambini al tempo del coronavirus

    Scuole ancora chiuse in Lombardia, Veneto, Emilia-Romagna: oltre ai compiti a distanza, come riempire le giornate, soprattutto dei più piccoli? Ecco qualche idea

    – di Sara Deganello

1-10 di 571 risultati