Ultime notizie:

Guinness

    Dal declino al profumo di Europa: la miracolosa risalita del Leeds «italiano»

    Lungo Elland Road, una strada alla periferia sud-ovest di Leeds, ex città industriale nel nord dell'Inghilterra, un murale che occupa l'intera parete di una villetta a schiera, raffigura lo stemma giallo e blu della squadra di calcio della città. E' una zona di operai, case popolari nei tipici

    – di Simone Filippetti

    Gli «Afropei» colorano l'Europa

    Johny Pitts è andato in cerca degli «afropei», cittadini pienamente europei e protagonisti di vite che non si possono rinchiudere nello stereotipo dell'immigrato

    – di Claudio Visentin

    Addio Freddy: il gigantesco alano era il cane più alto al mondo

    Freddy, un gigantesco alano detentore del primato Guinness come cane più alto al mondo, che misurava un 1,035 metri da terra al garrese, cioè alla spalle, è morto a 8 anni e mezzo d'età nella sua casa a Leigh, nell'Essex, nel sud-est dell'Inghilterra. Quando si metteva in piedi sulle zampe anteriori, era alto 2 metri e 26 centimetri, molto al di sopra di qualsiasi essere umano. "Era la mia vita, la mia ragione di vita, la mia gioia e la mia fatica", ha confessato la proprietaria, Claire Stoneman...

    – Guido Minciotti

    Trump o Biden? Ai mercati importa solo che la super liquidità salga ancora

    La base monetaria M2 (uno dei parametri più seguiti per monitorare la liquidità in circolazione) ha segnato un nuovo record oltre 91mila miliardi di dollari proprio mentre il valore delle Borse globali (che procede di pari passo) si è avvicinato ai 92mila miliardi

    – di Vito Lops

    Mutui casa mai così convenienti. Ma con il Recovery plan i tassi potrebbero risalire

    Oggi è possibile stipulare per la prima volta nella storia un variabile allo 0,3% e un fisso allo 0,4%. La crisi pandemica ha favorito questi nuovi minimi. Ma se il Recovery plan centrerà l'obiettivo di far ripartire i consumi come contraltare i futuri mutui (solo a tasso fisso) sono destinati a diventare via via più cari

    – di Vito Lops

    La Guinness invenduta durante il lockdown? Ecco dove finisce

    La Guinness invenduta durante il lockdown? Finisce a fertilizzare le coltivazioni di salici e abeti natalizi oppure viene utilizzata nella produzione di bio-gas o nel compostaggio. L'idea è venuta all'azienda, parte del gruppo Diageo, per sostenere i proprietari di pub colpiti dagli effetti del lockdown. La società ritira la birra invenduta e la indirizza a questo uso alternativo. "Fondamentalmente - ha spiegato Aidan Crowe, director of operations alla distilleria Guinness di St James's Gate -...

    – Fernanda Roggero

1-10 di 479 risultati