Ultime notizie:

Guido Raimondi

    L'equilibrio fra sicurezza e libertà, secondo il presidente della Corte europea dei diritti dell'Uomo

    STRASBURGO  - Ai più realpolitiker la Corte europea per i diritti dell'Uomo potrà sembrare un inno alla retorica, un inutile atto votivo ai princìpi rivoluzionari francesi. C'è davvero bisogno nell'Europa del XXI secolo di un tribunale che giudichi il rispetto dei diritti umani? L'organismo nato nel 1959 dalle ceneri della Seconda guerra mondiale e delle dittature degli anni 30 appare a molti una istituzione anacronistica. Eppure in una Europa dove la democrazia rappresentativa è minacciata da F...

    – Beda Romano

    L'equilibrio fra sicurezza e libertà

    Ai più realpolitiker la Corte europea per i diritti dell'Uomo potrà sembrare un inno alla retorica, un inutile atto votivo ai princìpi rivoluzionari francesi. C'è davvero bisogno nell'Europa del XXI secolo di un tribunale che giudichi il rispetto dei diritti umani? L'organismo nato nel 1959 dalle

    – di Beda Romano

    Al via udienza «storica» della Corte europea a Strasburgo, Berlusconi spera

    E' un distacco non apparente quello che Silvio Berlusconi ostenta, scegliendo di ricaricare le batterie a Merano, proprio mentre a Strasburgo la Grande Camera della Corte Ue dei diritti dell'uomo sta decidendo del suo futuro politico - l'udienza è iniziata stamane alle 9.15 - ovvero la legittimità

    – B. Fiammeri e B. Romano

    Berlusconi candidato? Che cosa può decidere la Corte europea dei diritti umani

    DAL NOSTRO CORRISPONDENTEBRUXELLES - E' una udienza per molti versi storica quella che si terrà mercoledì 22 novembre a Strasburgo presso la Corte europea dei diritti dell'Uomo. La Grande Camera del tribunale sarà chiamata a valutare un ricorso presentato dall'ex presidente del Consiglio Silvio

    – di Beda Romano

    Cassazione, niente dietrofront sul «vecchio» articolo 18 nella Pa

    Sull'applicazione del "vecchio" articolo 18 ai dipendenti pubblici, la Cassazione non tornerà sui suoi passi e non è nemmeno necessaria una pronuncia delle sezioni unite. A spiegarlo è stato Giovanni Canzio, primo presidente della Corte di cassazione, che ha coordinato una tavola rotonda nella

    – Matteo Prioschi

    Lo Stato deve garantire il diritto a vedere i figli

    "Malgrado le difficoltà lo Stato deve agire con efficienza e diligenza nel garantire al padre la possibilità di vedere i figli. Per i minori e per il genitore

    – di Patrizia Maciocchi