Ultime notizie:

Guido De Franceschi

    Fermi tutti

    Perfino le mete low cost possono tornare a essere esotici luoghi letterari. Ovvero, perché leggere libridi viaggio in un'epoca in cui si viaggia pochissimo

    – di Guido De Franceschi

    Lui sa i nomi. E ora li saprete anche voi

    E' un vero mistero. Non conoscevate quell'autore. E di quell'altro non sapevate quasi niente. E soprattutto non avevate mai avvertito il desiderio di leggere quei dieci, venti, trenta, cento romanzi. Ma, subito dopo aver letto la "Storia del giallo italiano" di Luca Crovi, una forza misteriosa vi sta conducendo verso una libreria, stringendo febbrilmente nella mano una lunga lista di titoli. Chi è il colpevole di tutto ciò? Spoiler: non è il maggiordomo

    – di Guido De Franceschi

    Rimettendo a posto i pezzi

    Eleonora, Salvatore, Lena. Sono alcuni dei protagonisti delle tredici storie vere (più una), raccontate da quindici autori in "I dimezzati. Storie vere di uomini e donne a metà". Un reportage narrativo o un longform, per dirla come gli anglosassoni, che può accompagnarci in queste settimane in cui tutti noi ci sentiamo in qualche modo "dimezzati"

    – di Guido De Franceschi

    Il libro inesauribile

    Ho concluso "La mia battaglia": sì, ho letto tutto il romanzo di Karl Ove Knausgård e ora sono convinto di essere stato in un posto splendido e spaventoso in cui non è mai stato nessun altro

    – di Guido De Franceschi

    Love Boat tra le onde dell'Egeo

    Un bel libro di Giorgio Ieranò, che i lettori di "IL" conoscono bene, ci racconta perché i Greci hanno inventato il binomio amore-mare: molte generazioni di poeti lo hanno poi logorato, ma vi sembrerà di incontrarlo per la prima volta. E, no, niente svenevolezze

    – di Guido De Franceschi

    Non è da un test che si giudica un genio

    Prova semiseria dei quiz che valutano le competenze degli studenti, consci del rischio di contrarre il male del secolo: la convinzione di essere tuttologi perché si sa qualcosa

    – di Guido De Franceschi

    Istruzioni per i nostri tempi: vedi alla voce "io"

    Nelle parole che pronunciamo, e nel modo in cui le pronunciamo, risiede la nostra identità. Forse è per questo che, proprio quando tutto sembrava passare per la scrittura (post, tweet e messaggini), le nostre corde vocali ricominciano a farsi sentire (purtroppo anche su WhatsApp)

    – di Guido De Franceschi

    Dopo la fine dell'età adulta, stiamo assistendo anche alla fine della vecchiaia?

    «Le mie frequentazioni letterarie ed editoriali si sono sempre svolte nella città dove abito e credo che qui scriverò anche i prossimi libri». Gillo Dorfles scriveva così sulla Lettura, il 12 novembre scorso, riferendosi a Milano. Aveva 107 anni e 214 giorni e stava pensando ai suoi prossimi libri.

    – di Guido De Franceschi

    LO STATO DELLA LIBIA

    Infografica di Daniela Bracco, Guido de Franceschi e Daniele Raineri

    – Daniela Bracco

1-10 di 243 risultati