Ultime notizie:

Gucci

    Cosa è successo alla classifica delle multinazionali più ricche nel 2020?

    Per trovare un po' di Italia bisogna arrivare alla trentaduesima posizione di Gucci, caratterizzata da un -2% rispetto al 2019, scendendo poi all'ottantottesimo posto di Ferrari (-1%) fino ad arrivare alla novantanovesima piazza di Prada, anch'essa parziale "vittima" del 2019 a fronte di un calo del valore del brand pari al 6%.

    – Infodata

    Il B20 in campo per il rilancio della crescita

    Il B20 inoltre sarà presente nei principali appuntamenti, in Italia e all'estero, del G20.Emma Marcegaglia potrà contare anche su un Advisory Board con ceo italiani e internazionali: Nerio Alessandri (Technogym); Marco Alverà (Snam); Marco Bizzarri (Gucci); Alberto Bombassei (Brembo); Sonia Bonfiglioli (Bonfiglioli Riduttori); Diana Bracco (Bracco); Silvia Candiani (Microsoft Italia); Enrico Cereda (Ibm Italia); Giuseppina Di Foggia (Nokia Italia); Stefano Antonio Donnarumma(Terna), John...

    – di Nicoletta Picchio

    Al via il B20 targato Italia

    Un selezionato numero di CEO, rispettivamente italiani ed internazionali, assisteranno inoltre la Presidente Marcegaglia, nell'indirizzo generale e nell'azione di advocacy attraverso un Advisory Board, di cui fanno parte: Nerio Alessandri (Technogym), Marco Alverà (Snam), Marco Bizzarri (Gucci), Alberto Bombassei (Brembo), Sonia Bonfiglioli (Bonfiglioli Riduttori), Diana Bracco (Bracco), Silvia Candiani (Microsoft Italia), Enrico Cereda (IBM Italia), Giuseppina Di Foggia (Nokia Italia),...

    Calzature sportive, accordo Intesa Sanpaolo-Tecnica per il credito

    Fra gli accordi già conclusi in questo senso da Intesa Sanpaolo con eccellenze da segnalare quelli con FCA Italy, Enel e Gucci a beneficio di migliaia di fornitori e sub-fornitori e di centinaia di migliaia di lavoratori italiani tra dipendenti diretti e dell'indotto.

    – Barbara Ganz

    A Roma un balletto firmato Biagiotti: almeno la moda torna a teatro

    La stilista e imprenditrice, scomparsa nel 2017, era stata peraltro pioniera del mecenatismo della moda in città, quando nel 1999 decise di sostenere il restauro della Scala Cordonata del Campidoglio, un esempio seguito nel tempo anche da molti altri marchi dell'industria, da Tod's a Bulgari fino a Fendi e Gucci.

    – di Chiara Beghelli

1-10 di 1694 risultati