Ultime notizie:

Gualtiero Marchesi

    I fratelli Camanini sono gli italiani più in alto nella 50Best. E c'è un perché

    "Quando sono venuti a farci festa Bottura, Alajmo e Crippa eravamo a disagio. Felicissimi ma un po' in soggezione. Ci avevano invitato a venire ad Anversa, immaginavamo di essere saliti tra i primi 50, ma essere così in alto, quindicesimi... è una enorme soddisfazione e una grande responsabilità, dobbiamo rappresentare al meglio la cucina italiana, la cucina della provincia italiana!". Per Riccardo e Giancarlo Camanini del ristorante Lido84 a Gardone Riviera deve essere stato strano aver superat...

    – Fernanda Roggero

    Top chef: Standing OVation, la colazione business di DanielCanzian

    Standing OVation è la colazione di lavoro proposta da Daniel Canzian, disponibile dal martedì alla domenica dalle 9 alle 11.30 presso DanielCanzian Ristorante nel centro storico di Milano. Gli spazi dell'esperienza gourmet di alto livello si stanno ampliando. Da Alain Ducasse ad Anne-Sophie Pic e Troisgros, tanto per accennare a chef riferimento, il breakfast sta diventando oggetto di attenzioni sempre più creative e specifiche. La colazione business di Canzian offre una selezione di piatti dolc...

    – Vincenzo Chierchia

    Matrimonio gourmet: cioccolato Knam e Grappa Segnana (Lunelli)

    Cioccolato e distillati vanno a braccetto. La famiglia Lunelli e lo chef  Ernst Knam hanno celebrato l'inizio della loro collaborazione - come si legge in una nota - con un esclusivo evento a Trento: "Piacere Distillato". Frau Knam nell'occasione ha omaggiato Grappa Segnana (Lunelli) con una ricetta dedicata per l'occasione: "Milano, Trento, Milano. Sapori di Montagna".  Villa Margon, con i suoi saloni, il porticato affrescato, il parco ed i vigneti circostanti è stata la cornice  di questa part...

    – Vincenzo Chierchia

    Un libro di ricette semplici firmato dallo chef Oldani

    In edicola da domani 14 novembre e in libreria dal 26 novembre, Davide Oldani, l'ideatore della Cucina POP, ritorna in libreria col secondo volume Mangia come parli Pop Rhapsody : per piatti invernali, 80 ricette semplici in un libro di cucina e cultura del cibo. Il viaggio di ritorno nelle tradizioni culinarie delle 20 regioni italiane rispettando la stagionalità dei prodotti

    «Alla natura dobbiamo tutto. Investire partendo dalla terra»

    L'imprenditrice dietro L'Albereta di Erbusco, Carmen Moretti De Rosa, è convinta che l'ospitalità su misura, quando è legata all'identità del territorio, sia la più resiliente. Anche in momenti difficili come questo

    – di Lucilla Incorvati

    Hotel iconici italiani: quali prospettive dopo l'anno zero 2020?

    Dopo una stagione estiva «andata meglio del previsto grazie agli italiani» per quei proprietari che hanno fatto ricorso a coraggio e risorse proprie per far fronte agli altissimi costi di avvio a fronte di prospettive non rosee, il futuro appare molto incerto. Il rischio? Le chiusure e i fondi stranieri speculativi

    – di Luisanna Benfatto e Sara Magro

    I top chef insegnano a cucinare con eleganza e creatività: così la cultura Michelin arriva anche a casa

    Dai tempi di Careme in avanti la cucina è stata sempre più questione di tecnica, invenzione, esperienza di alto livello sociale e culturale. Questo il modello francese che ha fatto scuola nel mondo e che affonda le radici nella società di corte dell'età moderna. La consacrazione popolare e divulgativa è poi avvenuta con la Michelin, quella che solitamente si chiama la Rossa, che ha reso possibili percorsi, destinazioni, esperienze di viaggio all'insegna di una variegata e sempre più complessa e ...

    – Vincenzo Chierchia

    Haute et Nouvelle Cuisine: così Macron ricorda lo chef Troisgros, grande amico di Marchesi

    Pierre Troisgros non c'è più. Quando in Francia scompare uno chef qualcuno alla Presidenza della Repubblica si domanda cosa fare e cosa dire. Ma di fronte a Pierre Troisgros, scomparso nei giorni scorsi, il lutto è stato profondo e diffuso. Tre Stelle Michelin dal 1968 quella dei Troigros è stata una grande scuola - anche il compianto Gualtiero Marchesi vi lavorò per un periodo - per quello che la Francia considera patrimonio nazionale: la Cucina, con le sue regole, la sua allure e la sua tradiz...

    – Vincenzo Chierchia

    L'«uomo delle stelle» Michelin ha riportato Milano in paradiso

    Enrico Bartolini , 40 anni, serio e compassato, è lo chef più titolato d'Italia. La sua filosofia è rigore e disciplina. Non teme sfide e giudizi, conosce il valore del lavoro in team e non valuta i clienti dal loro portafoglio

    – di Stefano Salis

1-10 di 210 risultati