Ultime notizie:

Gruppo Romeo

    Consip, Ferrara indagato da procura di Roma per "false informazioni ai pm"

    Il dimissionario presidente di Consip, Luigi Ferrara, indagato per "false informazioni ai pm": ha ritrattato il suo precedente interrogatorio, negando di aver saputo dal comandante generale dell'Arma, Tullio Del Sette, che la Procura di Napoli indagava sulla Centrale acquisti. Tuttavia sul tavolo

    – di Ivan Cimmarusti

    Il presidente Ferrara sentito dai magistrati

    Gli «interessi illeciti» del Gruppo Romeo in Consip e «la fuga di notizie» dall'Arma dei carabinieri, che avrebbe indotto Luigi Marroni, ad della Centrale acquisti, a bonificare gli uffici dalle microspie. Sono i due, principali, temi di cui ha parlato il presidente di Consip Luigi Ferrara,

    – Ivan Cimmarusti

    Consip, il presidente Ferrara interrogato su fuga di notizie e bando dell'Fm4

    Il presidente di Consip, Luigi Ferrara, ascoltato dalla Procura di Roma come persona informata sui fatti. La sua audizione ha una duplice funzione: da una parte deve chiarire se il Gruppo Romeo era riuscito ad aggiudicarsi lotti del maxi appalto Fm4 attraverso presunti accordi; dall'altra deve

    – di Ivan Cimmarusti

    Consip, istruttoria Antitrust su gara Fm4. Perquisita Romeo, Cofely e coop

    La gara Consip Fm4 da 2,7 miliardi finisce nel mirino dell'Antitrust. Perquisizioni alla Romeo gestioni e al Cns. La gara era già sotto la lente della magistratura con le indagini a carico, tra gli altri, di Tiziano Renzi (indagato per traffico di influenze illecite) e dell'imprenditore Alfredo

    Romeo da Regina Coeli: «Accuse false, io vittima di contesa politica»

    «Carlo Russo ha sfruttato il mio nome» per ingraziarsi «Alfredo Romeo». Tiziano Renzi nega di aver chiesto denaro per muovere pressioni sui vertici di Consip, così da favorire l'imprenditore partenopeo, tuttavia conferma di aver incontrato l'amministratore della società pubblica Luigi Marroni, ma

    – di Ivan Cimmarusti

    La Gdf a caccia dei fondi neri di Romeo

    Il lavoro del Nucleo di polizia tributaria della Gdf di Napoli, agli ordini del colonnello Giovanni Salerno, per capire se e dove sia nascosta la provvista dei fondi neri di Alfredo Romeo, utilizzata per corrompere, è solo all'inizio. Lo si capisce scorrendo le ultime tre pagine dell'ordinanza

    – di Roberto Galullo

    I palazzi del potere nelle mire di Romeo

    La presunta scalata al governo dell'immobiliarista napoletano Alfredo Romeo aveva un obiettivo: scalzare la Cofely spa. Una società che a sua detta era tra le favorite per aggiudicarsi la gestione dei «servizi integrati» dei palazzi del "potere" della Capitale, grazie a una sospetta, o millantata,

    – Ivan Cimmarusti

    Dal Gruppo Romeo un «Manifesto» per la riqualificazione delle città

    Alla notizia del Giubileo straordinario indetto da Papa Francesco a partire dal prossimo novembre - con tutto quello che comporterà in termini di organizzazione e preparazione all'evento della città eterna - qualcuno avrà tremato e qualcun altro avrà gioito. Tra questi certamente c'è Alfredo Romeo,

    – Alfonso Ruffo

1-10 di 12 risultati