Ultime notizie:

Gruppo Misto

    Rispuntano voto a data certa e limitazione del ricorso alla fiducia

    Il tema della riforma dei regolamenti fa parte del pacchetto di riforme di "cornice" chiesto dal Pd in cambio del sì - sofferto - al taglio del numero dei parlamentari fortemente voluto dai pentastellati. Pacchetto che è stato messo nero su bianco in un documento condiviso da tutti i capigruppo della maggioranza e che verrà presentato prima del voto finale sul taglio del numero dei parlamentari alla Camera

    – di Emilia Patta

    Braccio di ferro M5S-Pd sul taglio dei parlamentari: mercoledì il verdetto sui tempi

    Il 25 settembre la capigruppo di Montecitorio dovrà approntare il calendario dei lavori dell'Aula della Camera fino a dicembre. I pentastellati premono per un via libera entro le prime due settimane di ottobre ma i Dem danno la priorità al raggiungimento di un accordo sulla modifica della legge elettorale e dei regolamenti, operazioni - sottolineano - che si rendono necessarie in vista della riduzione del numero di deputati e senatori

    – di Andrea Carli

    Nuovo partito di Renzi, ecco chi lo segue / Gabriele Toccafondi

    Proveniente dal Gruppo Misto/Civica Popolare. Laurea in scienze politiche è dirigente di cooperativa. Mossi i primi passi in Forza Italia è poi approdato al Nuovo Centrodestra di Angelino Alfano. Sottosegretario all'Istruzione nei governi Letta, Renzi e Gentiloni

    «Italia Viva»: la lista dei (primi) 41 parlamentari che seguono Renzi

    Provenienti soprattutto dal Pd (38 parlamentari), nel nuovo schieramento sono approdati anche esponenti di altre forze politiche minori, come Psi, Forza Italia, e Civica Popolare. Ma «altri sono in arrivo» ed entro la Leopolda, la kermesse politica lanciata da Renzi nel 2010 in programma a Firenze dal 18 al 20 ottobre prossimi, «arriveremo ad una cinquantina» assicurano fonti renziane

    Lo «scisma» di Renzi: il Pd e il fantasma del leader

    Ormai da parte di Matteo Renzi il dado è tratto: lunedì 16 settembre la telefonata a Conte per preannunciargli la nascita di nuovi gruppi parlamentari con la rassicurazione che il sostegno al governo non verrà meno. Martedì 17 l'annuncio a Repubblica

    – di Emilia Patta

    Parte il governo Conte, inizia il valzer dei cambi di casacca

    Nel giorno della fiducia della Camera al premier hanno lasciato il Gruppo di Forza Italia alla Camera i deputati 'totiani' Stefano Benigni, Manuela Gagliardi, Claudio Pedrazzini, Alessandro Sorte.

    – di A. Gagliardi e A. Marini

    Il governo Conte ottiene la fiducia al Senato con 169 sì. Il premier a Salvini: «Non vedo dignità nel vostro voltafaccia»

    Il nuovo esecutivo ha ottenuto la fiducia con 169 voti favorevoli. Contrari 133, 5 gli astenuti. Chiedendo la fiducia a Montecitorio, Conte ha invocato una nuova stagione riformatrice dai toni pacati, promettendo il taglio dei parlamentari e una nuova legge elettorale, la revisione dei decreti Sicurezza, legge di Bilancio senza aumento dell'Iva, tagli al cuneo fiscale e un nuovo Patto di Stabilità

    – di Nicola Barone e Vittorio Nuti

1-10 di 700 risultati