Ultime notizie:

Gruppo Bonomi

    Il 20 aprile Investindustrial rileva Valtur e fa rotta sul Tanka Village

    Il closing è atteso per il 20 aprile ma già ci sono le prime mosse sul mercato. Valtur targata Investindustrial secondo indiscrezioni non confermate ma ormai ricorrenti avrebbe anche già fatto un'offerta per il sardo Tanka Village. Oltre a Club Med ed Alpitur si profila dunque il terzo gruppo in campo. Investindustrial rileverebbe secondo le intese preliminari la quota di Pop. Vicenza e il 40% di quota di Franjo Ljuljdjuraj che resterebbe così socio di minoranza e amministratore, affiancato da m...

    – Vincenzo Chierchia

    Valtur nell'orbita Investindustrial ma con un faro da Pechino

    Valtur, marchio storico dei villaggi vacanze, entra nell'orbita di Investindustrial (gruppo Bonomi), che pochi mesi fa aveva cercato di assicurarsi il controllo del Club Med che oggi ha i cinesi di Fosun come soci di riferimento. Popolare Vicenza uscirà praticamente di scena, per l'attuale top manager Franjo Ljuljdjuraj si profila un ruolo di transizione, in vista peraltro del rilancio del polo Orovacanze da lui fondato. Si vocifera - ma non ci sono conferme ufficiali - che il progetto Valtur va...

    – Vincenzo Chierchia

    Joint venture tra eccellenze nel cotone

    Firenze - L'importanza della dimensione per presidiare il mercato, e conquistare fette di clientela sempre più esigente, comincia a farsi largo tra i produttori tessili. E partorisce la prima operazione di una certa consistenza: una joint venture tra due cotonifici storici come Duca Visconti di

    – Silvia Pieraccini

    Adesso è ufficiale, il Suv Aston Martin arriverà

    La Casa inglese di proprietà del Gruppo Bonomi ha confermato ufficialmente che il nuovo crossover che sarà realizzato sulla base dalla concept DBX (nella foto) presentata al Salone di Ginevra del marzo scorso, si farà. Il via è arrivato dopo il reperimento di capitali per 200 milioni di sterline,

    «Il governo sta con chi crea lavoro»

    Renzi: l'Italia è quello che è grazie a uomini e donne delle Pmi che si spaccano la schiena - L'ITALIA NON E' FINITA - «Ce la può fare. Vincendo rassegnazioni e resistenze di quelli che da 30 anni occupano gli stessi posti e adesso dicono non ce la fa»

    – Emilia Patta

1-10 di 19 risultati