Ultime notizie:

Grillo Bersani

    Grillo: Bersani mandato al macello da Letta

    Il premier Matteo Renzi? «Bamboccio, spietato, cattivo, un pupazzo che in Europa è stato preso per il culo». L'ex segretario del Pd Pier Luigi Bersani? «E'

    Matteo Renzi e l'elogio della cattiveria in politica

    Matteo Renzi, sindaco di Firenze, è il futuro possibile, probabile e imminente del centrosinistra. Lo sanno (quasi) tutti. E' il segreto di Pulcinella. Lo sapevano perfino molti degli elettori di Pier Luigi Bersani alle primarie del centrosinistra. E' un dato chiaro a tutti, anche se in molti, soprattutto tra gli avversari soprattutto interni al Partito democratico (e al centrosinistra) del candidato "rottamatore" alle primarie, cercheranno di evitare una simile prospettiva. Ormai l'evidenza è ...

    – Daniele Bellasio

    Gentile professor Monti, ecco che cosa non deve diventare Scelta civica

    Scelta civica, la lista guidata dal presidente del Consiglio Mario Monti, corre un rischio grosso diventando una nuova, più moderna e più piccola Democrazia cristiana. Sebbene la tentazione sia forte e il progetto che passa sotto il nome di "Popolari per l'Europa" sia comodo e quasi ovvio, a prima vista, da interpretare come riedizione riveduta e corretta della Cosa bianca, visto che non sono più i tempi delle balene di quel colore, le scelte civiche dovrebbero essere altre. Il movimento, nato...

    – Daniele Bellasio

    Ecco perché Bersani vuole andare a sbattere contro Grillo

    Perché Pier Luigi Bersani, segretario del Partito democratico e leader del centrosinistra, vuole andare a tutti i costi a sbattere contro il "no" alla fiducia per qualunque governo da parte del movimento di Beppe Grillo? Intanto perché non è così convinto di andare a sbattere e poi perché - sul punto ha ragione da vendere - spetta alla coalizione che bene o male ha vinto il premio di maggioranza alla Camera la prima mossa. E per Bersani la prima mossa è obbligata, anche perché tutte le altre ...

    – Daniele Bellasio

    Grillo, Bersani, Monti, Berlusconi, Renzi e gli italiani dei quattro tipi

    Se non fossimo nel mezzo della più grave crisi economico-finanziaria dal 1929, se non fossimo un paese che da più di dieci anni in sostanza non cresce, se lo stallo politico non fosse così grave, lento e paradossale, si potrebbe perfino dire che nell'Italia uscita dal voto c'è qualcosa di naturale e c'è addirittura una fotografia sincera della nostra nazione. Sì, perché in fondo gli italiani sono di quattro tipi. C'è il radicale di sinistra, molto ecologista, molto pacifista e molto "anticompr...

    – Daniele Bellasio

1-10 di 17 risultati