Ultime notizie:

Grig

    La Sardegna vieta la pesca dei ricci di mare ai non professionisti

    AGGIORNAMENTO DEL 19 NOVEMBRE 2019 - ECOLOGISTI: "IN 10 ANNI PESCATI 25 MILIONI DI RICCI, SERVE STOP DI 3 ANNI" Mentre sono già oltre 7.000 le firme della petizione per la moratoria della pesca dei ricci di mare in Sardegna, il Gruppo d'intervento Giuridico lancia un nuovo allarme. "La situazione è davvero grave e necessita forti misure di salvaguardia, quantomeno la sospensione della raccolta dei ricci per almeno tre anni", sostiene l'associazione ecologista che punta il dito contro la Regione...

    – Guido Minciotti

    Ieri le cavallette in Sardegna, oggi le api sciamano a Bologna

    AGGIORNAMENTO DEL 11 GIUGNO 2019 IN CODA - DOPO LE CAVALLETTE E' INVASIONE DI CORNACCHIE +++ AGGIORNAMENTO DEL 10 GIUGNO 2019 - L'EMERGENZA CAVALLETTE DURERA' FINO AD AGOSTO +++ AGGIORNAMENTO DEL 10 GIUGNO 2019 IN CODA - COLDIRETTI: A NORD E' INVASIONE DI CIMICI ASIATICHE +++ POST ORIGINALE Ieri l'allarme delle cavallette in Sardegna, che secondo la Coldiretti a milioni stanno devastando le campagne tra Ottana, Iscras e Bolotana e in particolare modo Orani (foto sotto). Oggi nuova allerta...

    – Guido Minciotti

    Sardegna: operazione di crowdfunding per acquistare le dune di Chia

    Le dune di Chia resteranno ai sardi. E' intervenuta l'associazione ecologista Gruppo d'Intervento Giuridico onlus e ha avviato la procedura d'acquisto di una parte delle dune e della spiaggia di Chia, davanti all'isolotto di Su Giudeu. Preliminare e caparra sono stati rispettivamente firmati e versati davanti a un notaio di Cagliari. Costo dell'operazione: 100mila euro per quattro ettari di paradiso. L'associazione Grig ha fatto però soltanto il primo passo. Ora tocca al popolo sardo mettere m...

    – Vitaliano D'Angerio

    Le dune di Chia comprate dagli ambientalisti per regalarle ai sardi

    I colori dell'acqua cambiano a seconda della giornata: dal verde smeraldo al turchese passando per l'azzurro, lo scenario circostante è da set cinematografico. Dune di sabbia finissima e collinette che finiscono in una lunga spiaggia. Quarantamila metri quadrati di natura incontaminata "tutelata e

    – di Davide Madeddu

    Ferragamo: il bilancio 2016 consolida l'impegno per la sostenibilità

    «Fin dalla fondazione, il nostro gruppo ha dimostrato una naturale propensione verso la sostenibilità e negli anni l'evoluzione internazionale del marchio e la sempre maggiore consapevolezza a livello globale dell'importanza di preservare l'ambiente in cui viviamo, hanno fatto sì che il tema non

    – di Marta Casadei

    Per Hera il report è leva di sviluppo

    Non è necessaria una normativa per convincere le imprese che un bilancio di sostenibilità può tramutarsi in una leva di sviluppo e in un'occasione importante per valorizzare le proprie eccellenze. Lo sa bene Hera, multiutility bolognese che eroga servizi ambientali, idrici ed energetici in più di

    – di Claudia La Via

    l'antiscienza. la paura della geotermia. in toscana stop all'energia pulita del sottosuolo.

    ci sono due notizie concomitanti sull'antiscienza e su come gli scienziati e gli esperti non abbiano più molto credito fra le persone comunemente ignoranti come me. ne scrivevo l'altro giorno in questo articolo sulla geologia e sulla vulcanologia. attenzione - scrivevo in quell'articolo - abbiamo avuto troppi casi di baronìe scientifiche deleterie, e troppi casi in cui sedicenti scienziati hanno usato le attività di ricerca esclusivamente come strumenti per il loro interesse personale. (non pre...

    – Jacopo Giliberto

    la scienza corrotta aiuta i no dei comitati nimby. orvieto e altre storie.

    la commissione via del ministero dell'ambiente ha dato un parere positivo con prescrizioni sul progetto geotermico di castel giorgio, vicino a orvieto (terni) presentato dalla società itw-lkw geotermia. la tecnologia è quella antichissima di larderello: nel sottosuolo c'è la lava (orvieto è antica zona vulcanica) che fa bollire l'acqua sotterranea. usandone il vapore, si può far girare una turbina e produrre corrente elettrica. contro questo progetto ovviamente ci sono gli immancabili comitati...

    – Jacopo Giliberto

    conai presenta il primo rapporto di sostenibilità: evitate 100 discariche

    in 15 anni di attività il conai, consorzio nazionale imballaggi, ha potuto evitare la costruzione di almeno 100 discariche, il consumo di 350 miliardi di chilowattora e l'emissione in atmosfera di 125 milioni di tonnellate di co2.sono questi alcuni dei vantaggi del riciclo degli imballaggi usati. lo afferma il rapporto di sostenibilità del conai diffuso ieri. in 15 anni di attività del sistema, la quota di imballaggi conferiti in discarica è passata da oltre due terzi a meno di un quarto; quella...

    – Jacopo Giliberto

1-10 di 12 risultati