Ultime notizie:

Greta Thunberg

    Helsinki, Medio Oriente

    Ai tempi della sua "shuttle diplomacy" dopo la guerra del Kippur del 1973, Henry Kissinger sosteneva che la pace in Medio Oriente non fosse raggiungibile. Forse nemmeno desiderabile perché quando non è evidente chi sia il vincitore e chi lo sconfitto, un trattato di pace è sempre imperfetto e altamente fragile. Secondo l'ex segretario di Stato l'obiettivo doveva essere invece la creazione di un ordine regionale. Per conseguirlo serviva uno stabile equilibrio di potere che desse un sufficiente se...

    – Ugo Tramballi

    Il pianeta verso la COP26. Come rane bollite o come Michael Jackson?

    Post di Paolo Raineri, Chief Digital Officer presso Yumi.network e corsista dell' Executive MBA Ticinensis - "Immaginate un pentolone pieno d'acqua fredda nel quale nuota tranquillamente una rana. Il fuoco è acceso sotto la pentola, l'acqua si riscalda pian piano. Presto diventa tiepida. La rana la trova piuttosto gradevole e continua a nuotare. La temperatura sale. Adesso l'acqua è calda. Un po' più di quanto la rana non apprezzi. Si stanca un po', tuttavia non si spaventa. L'acqua adesso è da...

    – Econopoly

    «Perché conviene avere l'obbligo dell'educazione finanziaria a scuola»

    «Com'è possibile che già a 15 anni, su temi come la gestione dei soldi e il risparmio, ci sia una differenza di alfabetizzazione finanziaria tra ragazze e ragazzi? L'Italia è l'unico Paese dell'area Ocse ad avere differenze di genere tra i giovani. Per questo è necessario introdurre l'educazione

    – di Marco lo Conte

    I giovani, le eco-ansie e Greta Thunberg. L'Italia è un paese per vecchi?

    L'Italia è un letto scomodo in una stanza bellissima. Lo penseranno i giovani di Fridays for Future Italia che hanno sottoscritto la lettera aperta a voi adulti, giovani di ieri e che hanno sfilato nelle piazze italiane il 24 settembre, partecipando allo Sciopero Globale per il Clima.  Da tre decenni l'Onu riunisce quasi tutti i Paesi della terra per i vertici globali sul clima - chiamati Cop - ovvero "Conferenza delle Parti". Questa volta, dicono gli esperti, dopo i ripetuti fallimenti potrebbe...

    – Infodata

    C'è un cinese, uno svedese e un americano... Chi produce più CO2?

    A proposito di Greta Thunberg in visita in Italia per i lavori preparatori della conferenza delle Nazioni Unite sul clima riproponiamo un "giochino" sulle emissioni di CO2. Buona lettura.  Ci sono un cinese, uno svedese e un americano di sessant'anni. No, non è l'incipit di una vecchia barzelletta sugli stereotipi culturali ma l'inizio del tentativo di rispondere alla domanda: "di chi è la colpa del riscaldamento globale?". La stragrande maggioranza degli scienziati ritiene che la principale c...

    – Infodata

1-10 di 277 risultati