Ultime notizie:

Gregorio De Felice

    Manifattura italiana ancora in rosso nel 2024

    Non basteranno quattro anni per recuperare il gap. Nel 2020 ricavi giù di 160 miliardi. Bene solo il farma, crollano auto, moda, meccanica.

    – di Luca Orlando

    Moody's, Pil Italia non oltre il 2% nei prossimi due anni

    Secondo l'agenzia di rating l'Italia non ha approfittato del calo dei rendimenti. L'ex ministro delle finanze, Padoan: oggi ci vuole qualcosa di diverso dalla politica monetaria, ovvero uno stimolo fiscale che dovrà essere impresso dai governi perché «la politica monetaria ha già fatto tutto quello che poteva fare»

    – di Mara Monti

    L'effetto Draghi batte l'incertezza politica. Tassi italiani giù

    L'Italia rischia una procedura d'infrazione per deficit eccessivo basata sul debito. L'economia ristagna. La maggioranza di Governo, anche dopo le elezioni europee, resta rissosa. E proprio ieri l'indice che misura la fiducia dei consumatori è sceso ai minimi dal luglio del 2017. A giudicare dal

    – di Morya Longo

    Nasce Exclusive, la divisione di Intesa Sanpaolo dedicata alle case di lusso

    Intesa Sanpaolo punta ad aggredire il, non facile ma resiliente, segmento residenziale di lusso con una divisione dedicata, che nasce a tre anni dall'inaugurazione del team per la intermediazione immobiliare.Il progetto Exclusive vuole cavalcare quindi la buona tenuta del segmento di pregio

    – di Paola Dezza

    Italia batte Francia sul valore aggiunto nella moda

    Una previsione di crescita per il 2018 quasi doppia rispetto a quella del Pil italiano. Una "filiera di filiere", cioè di distretti, unica al mondo e che la Francia, in particolare, rispetta e ci invidia. Soprattutto, un primato da difendere per quanto riguarda l'export e l'alto di gamma. Parliamo

    – di Giulia Crivelli

    L'industria torna al «pre-crisi»

    Dodici anni. Una lunga traversata nel deserto che tuttavia per l'industria italiana sta per finire, chiudendo il gap nei ricavi rispetto al picco pre-crisi. "Aggancio" che si concretizzerà nel 2019, grazie alla crescita ancora robusta prevista per la nostra manifattura, rilanciata da una domanda

    – di Luca Orlando

    Distretti, ricavi e margini oltre i livelli pre-crisi

    La geografia non muta, il Dna - in parte - sì. A 10 anni dalla crisi i distretti industriali hanno mostrato di avere anticorpi non comuni. Piegati e ridimensionati nel numero di imprese e negli occupati, restano la parte più vitale del Paese. Protagonisti della ripresa, investono in Industria 4.0,

    – di Laura Cavestri

1-10 di 128 risultati