Ultime notizie:

Grecìa

    Grecia, a rischio la luna di miele: Bruxelles preoccupata per l'aumento del salario minimo

    La troika (oggi diventata un quartetto dopo l'ingresso dell'Esm, il fondo salva stati a fianco di Commissione Europea, Bce e Fmi) è contraria all'aumento del salario minimo greco balzato da 586 a 650 euro (+11%) . I creditori della Grecia hanno espresso preoccupazione durante la riunione del 1° febbario a Bruxelles dell'Euro Working Group, gli sherpa che predispongono i lavori per i ministri dell'eurogruppo. Un cambio di clima inaspettato a Bruxelles dopo la felice conclusione dello storico acco...

    – Vittorio Da Rold

    Lorenzo Greco a capo della Dxc Technology in Italia

    Dxc Technology, il brand nato dalla fusione tra Csc ed Enterprise Services della Hewlett Packard Enterprise (Hpe), nuovo leader mondiale nell'industria di servizi It, ha annunciato la nomina di Lorenzo Greco a «Coverage e Sales Offering Leader» per l'Italia. L'obiettivo del manager italiano sarà

    Grecia, a picco il valore degli immobili: dal 2008 persi 2mila miliardi

    In una Atene della politica che si fa sempre più consapevole che l'accordo sul debito, siglato all'ultimo Eurogruppo tenutosi a Lussemburgo non è ancora quello risolutivo, in vista dell'ennesima legge di bilancio lacrime e sangue in autunno, che prevede un surplus primario al 3,5% per cinque anni,

    – di Vittorio Da Rold

    Rai, cda: Montanari nuovo direttore Tg1, Greco a Gr e Radio1

    Andrea Montanari è il nuovo direttore del Tg1. Il cda - secondo quanto si apprende - ha approvato la nomina del giornalista, finora alla guida di Giornale Radio e Radio1. Al posto di Montanari, che succede all'attuale dg Mario Orfeo, va il conduttore di Agorà Gerardo Greco.

    Un Colosso greco a Manhattan

    La Statua della Libertà, donata dalla Francia agli Stati Uniti d'America come simbolo dei comuni valori conquistati dai due popoli con le loro rivoluzioni e inaugurata nel 1886, è uno dei monumenti più famosi del mondo ed è stata spesso considerata un simbolo della modernità, oltre che degli Stati

    – di Lucio Russo

    Un Colosso greco a Manhattan

    La Statua della Libertà, donata dalla Francia agli Stati Uniti d'America come simbolo dei comuni valori conquistati dai due popoli con le loro rivoluzioni e inaugurata nel 1886, è uno dei monumenti più famosi del mondo ed è stata spesso considerata un simbolo della modernità, oltre che degli Stati

    – Lucio Russo

    La Grecia a Milano: la basilica-kouzina di Vasiliki

    «In queste buie stanze dove passo giornate soffocanti/ brancolo in cerca di finestre. Una se ne aprisse/a mia consolazione. Ma non ci sono finestre/o sarò io che non le so trovare. Meglio così, forse/può darsi che la luce mi porti altro tormento/e poi chissà quante cose nuove mostrerà». Le parole

    – di Mariano Maugeri

    L'Annunciazione di El Greco a Roma, '600 visionario e astratto

    Pittura religiosa astratta, intensa, drammatica, visionaria, che smantella i canoni della composizione classica, quella che rivela l'Annunciazione di El Greco esposta fino al 17 aprile ai Musei Capitolini, nell'ambito di un progetto di scambio con il Museo Thyssen Bornemisza di Madrid che ha già

    – di Donata Marrazzo

    Reghion/1: al posto della colonia greca a Reggio Calabria comanda la cupola politico/mafiosa all'ombra di logge deviate

    Reghion è l'antico nome della colonia greca di Reggio Calabria. Sul sito di Reghion sorgeva dal III millennio a.C. un insediamento occupato da popolazioni autoctone: Aschenazi, Ausoni, gli Itali governati da Re Italo e dal re Giocasto. Per questo Reghion è il nome dato ieri alla nuova (e non certo ultima, anzi) operazione della Procura di Reggio Calabria contro i comitati d'affari occulti che all'ombra di logge coperte e deviate e con il benestare di una certa politica governano (da sempre) Reg...

    – Roberto Galullo

    Grecia a corto di medicinali: Aifa-Banco Farmaceutico inviano 60mila confezioni

    La Grecia deve affrontare una nuova emergenza: la mancanza di farmaci negli ospedali e in generale nel servizio sanitario nazionale. Una crisi che si è aggravata a causa delle nuove politiche di austerity volute dalla troika, che hanno tagliato ulteriormente le spese sociali per la sanità, proprio

    – Vittorio Da Rold

1-10 di 56 risultati