Ultime notizie:

Grazia Lissi

    Oltre le terme. Alla scoperta dei tesori del museo civico di Abano

    Petrarca amava i Colli Euganei, Ugo Foscolo scelse Abano Terme per scrivere "Le ultime lettere di Jacopo Ortis" e Andrea Zanzotto vi trascorreva le vacanze. Forse suggestionato dagli illustri predecessori Roberto Bassi Rathgeb sceglie la cittadina termale come buen retiro. Nato a Bergamo nel 1911

    – di Grazia Lissi

    Sulle tracce del Michelangelo del legno a Feltre

    Chissą se Honoré de Balzac conosceva la scultura "Madonna Assunta e angioletti" di Andrea Brustolon (1662-1732). Sicuramente ammirava lo scultore bellunese al punto da citarlo nel romanzo "Le cousin Pons" definendolo "il Michelangelo del legno". Capolavoro assoluto "Madonna Assunta e angioletti"

    – di Grazia Lissi

    Cesare Battisti, una mostra per interrogare la Storia

    Figura fondamentale nella Prima Guerra mondiale, Cesare Battisti č stato prima esaltato dalla retorica fascista per poi cadere nell'oblio. Al Castello del Buonconsiglio di Trento, in occasione del centenario della morte, la mostra Tempi della Storia, tempi dell'arte. Cesare Battisti tra Vienna e

    – di Grazia Lissi

    Muybridge, ovvero l'arte del movimento

    Nel 1897 escono a Londra 11 volumi di fotografia dal titolo Animal locomotion, ogni tavola propone l'immagine dello stesso soggetto in diverse fasi del medesimo movimento. La singolare pubblicazione porta la firma di Muybridge: 500 immagini sono dedicate a figure umane, 100 ai cavalli con diverse

    – Grazia Lissi

    Troubetzkoy, sculture romanzo

    Per capire l'arte di Paolo Troubetzkoy (1866-1938 ) bisogna lasciarsi coinvolgere dall'avventura della sua vita. Nato nel 1866 a Intra, sul lago Maggiore, da una famiglia cosmopolita, il padre, principe Pietro, appartiene all'aristocrazia russa, la madre Ada Winans č una celebre cantante lirica

    – Grazia Lissi

    L'arte contemporanea viaggia in metropolitana

    La metropolitana č l'emblema dei "non luoghi", anonima seppur indispensabile. La cittą di Brescia la trasforma in un "luogo" d'arte. 5 installazioni pensate per 5 stazioni, una mostra diffusa, in cui alcuni protagonisti dell'arte contemporanea italiana interagiscono con la rete metropolitana

    – Grazia Lissi

    Imprenditori di coraggio

    «La storia di Maria Carolina ispira anche il marchio dell'impresa, disegnato da Gabriella stessa: il volto di una donna con i capelli spettinati dal vento, riconoscibile su ciascuna etichetta. In quel profilo si intravede anche Angelica, la protagonista femminile del romanzo Il Gattopardo di

    – Ottavio Rossi

    Due talenti in tango: Floraleda Sacchi e Maristella Patuzzi suonano Piazzolla

    Un felice incontro fra due talentuose artiste, l'arpista Floraleda Sacchi e Maristella Patuzzi per un fortunato album "Intimamente Tango" (Decca). Un'immersione nella musica di Astor Piazzolla, viaggiando fra i suoi luoghi e le sue passioni. Sulla musica del compositore argentino, purtroppo, si č

    – Grazia Lissi

1-10 di 80 risultati