Ultime notizie:

Grasso

    Caos presidenze commissioni, maggioranza battuta due volte

    Saltato l'accordo che prevedeva di portare alla presidenza della commissione Pietro Grasso, che ha ottenuto 11 voti. ... A livello di numeri gli accordi hanno previsto l'attribuzione a M5s di metà delle presidenze, sette alla Camera e sette al Senato; al Pd nove (5 a Montecitorio e 4 a Palazzo Madama), quattro a Iv (due in entrambe le Camere) e una a Leu (Piero Grasso alla Giustizia in Senato). ...di Pietro Grasso alla Giustizia dove rimane Andrea Ostellari della Lega.

    Orsi polari destinati a morire di fame? "Estinzione entro il 2100"

    Secondo uno studio pubblicato sul magazine Nature Climate Change, la riduzione dei ghiacci costringerà gli orsi polari a terra per un periodo prolungato privandoli di fatto della capacità di cacciare cibo e costringendoli a sopravvivere con il grasso accumulato.

    – Guido Minciotti

    A dieta dopo il lockdown (senza esagerare)

    Permette anche di demolire molta massa grassa, senza avvertire lo stimolo della fame e innescando la tonificazione di addome, cosce, glutei. Il metodo consiste nel nutrire l'organismo con proteine biologiche e nobili, dall'elevato valore nutrizionale, ma assolutamente magre, quindi senza carboidrati e grassi, in modo da costringere il metabolismo a produrre energia attingendo alle riserve adipose dislocate nel nostro corpo». ... Il caffè ha un effetto termogenico, quindi brucia i grassi, stimola...

    – di Monica Melotti

    Sostenibilità in cucina, i vegetali protagonisti nei piatti dei grandi chef

    Un approccio salutista che riceve apprezzamenti anche dal mondo dei nutrizionisti sempre in guerra con chi abusa con proteine animali, grassi e sale, totalmente assente nella preparazione dei vegetali di Mandura, che lo sostituisce con sensazioni acide, amare o piccanti che ingannano il palato.

    – di Rosaria Sica

    Nel mare di Catania l'agonia di Codamozza, la balena mutilata

    AGGIORNAMENTO DEL 23 GIUGNO 2020 -  CODAMOZZA ARRIVA NEI MARI TOSCANI La balenottera comune Codamozza, cetaceo mutilato forse da un'elica o da una rete da pesca, dopo essere stata avvistata nelle scorse settimane in Sicilia ora è ricomparsa nelle acque dell'arcipelago Toscano. Sofferente e denutrito ha comunque dimostrato di essere ancora in grado di compiere grandi spostamenti. +++ Non ce la fa più. Ma non può far altro che andare avanti. Non è stata fortunata. Ma non si è mai arresa. E ora...

    – Guido Minciotti

1-10 di 2695 risultati