Aziende

Goldman Sachs

Considerata la più grande e importante banca d’affari al mondo, Goldman Sachs è stata fondata nel 1869 negli Stati Uniti da Marcus Goldman, al quale si è poi unito, nel 1882, il socio e genero Samuel Sachs. Quotata in borsa sulla piazza di New York, Goldman Sachs è organizzata in una rete di filiali che sono distribuite nelle principali città del mondo (tra le quali Londra, Francoforte, Tokyo e Hong Kong) e per le quali prestano la loro opera circa 32.000 collaboratori. Tra le attività nelle quali ha operato fin dalla sua fondazione Goldman Sachs ci sono consulenze finanziarie, gestione di ristrutturazioni, fusioni ed acquisizioni aziendali, investimenti su materie prime, derivati e azioni a rischio, amministrazioni di fondi d’investimento e previdenziali. Attiva come guida per le società che vogliono quotarsi in borsa fino dai primi anni del Novecento, Goldman Sachs ha sopportato un periodo di difficoltà successivamente alla grande crisi del 1929, ma è ritornata a essere un punto di riferimento per il mondo della finanza internazionale a partire dagli anni Cinquanta, sotto la guida di Gus Levy. In questo periodo la banca ha sviluppato nuove tecniche di investimento, tra le quali la “block trading”, sistema che permette di acquistare e vendere azioni simultaneamente. Negli anni Ottanta il giro di affari di Goldman Sachs è cresciuto talmente tanto da portare la banca d’affari ad essere consulente economico per diversi governi, seguendo i processi di privatizzazione di numerose aziende statali, mentre nel 1986 l’istituto di credito ha seguito la quotazione in borsa del colosso tecnologico Microsoft.

Durante la crisi finanziaria che ha colpito l’economia mondiale negli ultimi tre anni, Goldman Sachs è stata coinvolta in diverse controversie finanziarie e legali, come quella per la crisi di liquidità della compagnia d’assicurazione americana Aig o come quella per le accuse di truffa ai propri clienti legate alle vicende del titolo azionario Abacus2007-Ac1.

Ultimo aggiornamento 24 febbraio 2016

ARGOMENTI CORRELATI: Investimenti delle imprese | Banca d'affari | Goldman Sachs | Samuel Sachs | Gus Levy | Stati Uniti d'America | Microsoft | Marcus Goldman | Borsa Valori | Aig |

Ultime notizie su Goldman Sachs

    La ricerca di senso, anche al lavoro, non può essere un lusso per pochi

    Il 14 marzo 2012, Il New York Times, pubblicò un editoriale con il quale Greg Smith, un alto dirigente del colosso bancario Goldman Sachs, spiegava perché, dopo 12 anni di lavoro per la banca, aveva deciso di lasciare quella... ...del successo di Goldman Sachs.

    – di Vittorio Pelligra

    Olaf Scholz, il ministro timido da 1.400 miliardi che sogna di fare il cancelliere

    In questa lotta senza precedenti contro il coronavirus, aiutato da due consiglieri di grande calibro come Jörg Kukies (ex-Goldman Sachs per i mercati finanziari) e Jakob von Weizsäcker (capo economista e spiccatamente di sinistra per le politiche sociali), sta dando per ora il meglio di sé.

    – di Isabella Bufacchi

    Volatilità e Fed: cosa spingerà l'oro a nuovi record sopra 1.800 dollari l'oncia

    L'oro si è scosso da un lungo torpore e sembra pronto a decollare verso livelli di prezzo mai raggiunti in precedenza: forse 2mila dollari l'oncia, come Goldman Sachs prevede che accadrà entro dodici mesi, o addirittura 3mila dollari, traguardo che Bank of America ritiene plausibile nel giro di diciotto mesi.

    – di Sissi Bellomo

    Prende avvio l'asta su Ital Gas Storage: in corsa Macquarie e Snam

    Si posizionano i possibili compratori per Ital Gas Storage,  la piattaforma di proprietà di Morgan Stanley Infrastructure Partners che controlla un maxi-deposito di gas nella Pianura Padana. L'asset potrebbe scatenare gli appetiti, fra gli altri,  di fondi infrastrutturali e di gruppi strategici. Ital Gas Storage è  il primo operatore indipendente di stoccaggio di gas in Italia, si tratta di  un asset regolato e sul mercato sarebbe valutato circa 1,2 miliardi, compreso il debito da 860 milioni....

    – Carlo Festa

    La piccola grande lezione della matricola Gvs

    E dimostra anche che per conquistarlo, in questo caso con l'aiuto di Goldman Sachs e Mediobanca, non servono effetti speciali: non servono numeri grandi ma basta una buona storia, molto italiana, di innovazione e innata propensione alla crescita.

    – Marco Ferrando

    Arrivano le offerte per Telepass: in pole la cordata Bain-Advent (con Fsi)

    Secondo indiscrezioni, la holding infrastrutturale della famiglia Benetton, con gli advisor Goldman Sachs, Mediobanca e Banca Imi, attenderebbe le proposte dai gruppi selezionati lo scorso mese come possibili partner, sui quali verrà fatta un'ulteriore scrematura.

    – Carlo Festa

1-10 di 5019 risultati