Ultime notizie:

Gladiator

    Jeep Gladiator un vero e proprio mezzo "overland"

    Il brand americano sfrutta la grande capacità di carico del pick-up Gladiator per consentire a chi ama l'avventura di uscire dai sentieri battuti. Una struttura personalizzata sul cassone, con scaletta integrata, supporta la tenda sul tetto in grado di accoglie due persone, mentre la copertura a

    Jeep Wagoneer, il megasuv a 7 o a 8 posti in arrivo a fine 2021

    Dettaglio estetico anche del nuovo Wagoneer sarà la tradizionale griglia anteriore di tutte le Jeep, mentre tipici del modello saranno dei passaruote di forma quadrata ripresi in parte dal pick-up del brand americano, il Gladiator.

    – di Corrado Canali

    Le novità di Ginevra / Le nuove Jeep ibride plug-in

    Da parte del marchio-simbolo dell'offroad "made in USA", si attendono le nuove declinazioni Renegade e Compass ibride ma con la spina di recentissimo esordio e già ordinabile nelle versioni First Edition.E poi il Gladiator che in Europa sarà offerto nella sola versione V6 3.000 cc EcoDiesel da 260

    Fca perde 179 milioni nel terzo trimestre, confermati i target 2019

    Il gruppo italo-americano chiude il terzo trimestre dell'anno con perdite per 179 milioni di euro, contro l'utile adjusted di 1,4 miliardi di euro dello stesso trimestre 2018. Sul risultato pesano svalutazioni per 1,4 miliardi di euro, mentre i ricavi calano a 27,3 miliardi di euro e l'ebit adjusted cresce del 5% a 1,959 miliardi di euro

    Gladiator in anteprima al mega raduno Jeep

    SAN MARTINO DI CASTROZA - Con un bilancio dei primi cinque mesi dell'anno in crescita del 2,1% e diversi modelli che vanno forte, come Wrangler (+72,8%), Jeep festeggia a San Martino di Castrozza (Tn) il più grande raduno estivo del marchio organizzato dal Jeep Owner Group Con oltre 800 equipaggi e

    – di Alfonso Rizzo

    Fca, I trimestre debole ma conferma target 2019. Il titolo vola in Borsa

    Fiat Chrysler Automobiles ha chiuso il primo trimestre del 2019 con conti in calo anche se il Ceo Mike Manley ha confermato i target per il 2019, cosa che ha permesso al titolo di accelerare subito a Piazza Affari per arrivare poi a toccare anche il 5%. Nel dettaglio, il gruppo auto ha registrato

    – di Flavia Carletti

    Fed e petrolio pesano sui listini Ue, Milano chiude a -0,78%, male Saipem

    Dopo la sosta per il primo maggio, i listini europei hanno ripreso le attività per la prima giornata di contrattazione del mese scontando la delusione per le parole del presidente della Fed Jerome Powell, che è sembrato escludere un possibile taglio dei tassi (invocato a gran voce da Donald Trump)

    – di A. Fontana e C.Poggi

1-10 di 25 risultati