Ultime notizie:

Giv

    Made in Italy del Vino Cibo Territorio e la scoperta del marketing

    L'Italia chiama, il vino risponde e la festa va a ricominciare. Lo fa con una serie di iniziative promozionali che si susseguono per tutto il mese di ottobre, dedicate alle eccellenze della tavola made in Italy. Il sipario si è aperto con Milano Wine Week, in calendario fino a domenica 10 nel capoluogo lombardo; seguito da una edizione speciale di VinItaly, a Verona dal 17 al 19. Quindi, ancora Milano, con TuttoFood dal 22 al 26 ottobre. Collettive che solitamente catturano l'attenzione di profe...

    – Nicola Dante Basile

    Il vino italiano ha retto bene alla crisi del 2020

    Il rapporto ha preso in esame 240 cantine italiane con fatturato superiore ai 20 milioni di euro e 68 imprese degli spirits con giro d'affari superiore ai 5 milioni

    – di Giorgio dell'Orefice

    Grandi imprese e Mezzogiorno, ruolo trainante da valorizzare

    Le grandi imprese in Italia sono circa 3.400 e, pur rappresentando solo lo 0,1% delle sue aziende, occupano il 20,7% dei loro addetti, generano il 31,7% del valore aggiunto e realizzano il 41,3% degli investimenti, trainando nei comparti strategici - siderurgia, automotive, aerospazio, chimica,

    – di Angelo Guarini e Federico Pirro

    Il nuovo trend del food: allearsi con il nemico

    L'alleanza più famosa è forse quella siglata a ottobre del 2017 tra il colosso italiano Ferrero e quello anglo-olandese Unilever: un accordo per produrre insieme in Europa gelati col marchio Kinder. Ferrero ci mette la ricetta del cioccolato, Unilever la capacità di fare i gelati e la rete per

    – di Micaela Cappellini

    Italia-Francia giocata col vino: chi esporta di più, chi «vende» meglio

    Triste il Mondiale senza Italia? Cosa dareste per vedere gli azzurri impegnati ai quarti di finale al posto dell'Uruguay, a sfidare i cugini francesi, rivali di sempre? Con il calcio certe soddisfazioni, quest'anno, non possiamo togliercele. E allora «giochiamo» con quello che ci rimane: il vino,

    – di Francesco Prisco

    Vino nella Gdo: sugli scaffali prezzi in crescita del 10% nei primi tre mesi

    Arrivano puntuali sugli scaffali gli effetti della vendemmia catastrofica del 2017. Un balzo dei prezzi del 10% sul vino confezionato nei primi tre mesi dell'anno. I dati sono quelli rilevati da Iri nella grande distribuzione (canale Iper+super+Libero servizio) e comunicati nel corso di un convegno

    – di Emanuele Scarci

1-10 di 66 risultati