Ultime notizie:

Giuseppe Provenzano

    Ergastolo ostativo, ecco i mafiosi e i brigatisti sottoposti al regime carcerario

    I nomi più celebri sono quelli dei capimafia che non ci sono più, Totò Riina e Giuseppe Provenzano. Ma la condanna al "fine pena mai" è stata inflitta a tutti i boss mafiosi condannati per le stragi, che non hanno mai voluto collaborare con la giustizia. Così come ai terroristi di ultima generazione, che con lo Stato non sono mai voluti scendere a patti

    Call center, Almaviva: stop ai 1.600 licenziamenti di Palermo

    Stop ai licenziamenti in Almaviva, cassa integrazione al 35% fino a marzo del 2020 e avvio di «un percorso condiviso» per «consentire la definizione delle soluzioni di carattere strutturale» del sito di Palermo sono i pilastri dell'accordo siglato dalle parti sociali al termine della riunione che si è tenuta al ministero del Lavoro

    Boccia: «Fare presto prima che arrivi la bufera della recessione»

    Il presidente di Confindustria all'assemblea degli imprenditori etnei rilancia il piano infrastrutturale e la questione Paese: «Non esiste un Sud contro il Nord e le persone valgono per quello che fanno non per la latitudine in cui abitano»

    – di Nino Amadore

    Passano i governi, restano i nodi sul tavolo dell' autonomia differenziata

    In questo pezzo del maggio 2018, cercavo di immaginare come potesse svilupparsi il tema dell' autonomia differenziata nel primo Governo Conte, all'epoca non ancora insediatosi. E' stato facile in quell'occasione prevedere le difficoltà del percorso, alla luce dei principali bacini elettorali dei due partiti di maggioranza (Nord-Lega e Sud-M5S). L'impasse era inevitabile. Proviamo a ripetere lo stesso esercizio con il nuovo Governo. Innanzitutto, cambiano i volti protagonisti dell'Esecutivo. Ag...

    – Francesco Bruno

    Governo Conte bis, chi sono i 21 ministri e i 42 sottosegretari

    In quota M5S ci sono 21 sottosegretari M5s, 18 per il Pd, due sono espressione di LeU e uno del Maie. I pentastellati, primo partito in Parlamento, mantengono la maggioranza sia di sottosegretari che di viceministri: 6 contro i 4 del Partito democratico

    L'Europa, il Nord e i rischi dello "statuto speciale" per il Sud

    Uno "statuto speciale per il Sud", ecco l'idea. Giuseppe Conte, alla sua prima trasferta a Bruxelles per incontrare la presidente della Commissione Ue Ursula von der Leyen come premier del nuovo governo giallorosso Mov5Stelle-Pd, ha messo sul piatto una proposta che farà, e molto, discutere.

    – di Guido Gentili

    Mezzogiorno/Giuseppe Provenzano

    Il ministero del Mezzogiorno è stato affidato a Giuseppe "Peppe" Provenzano, attuale direttore della Associazione per lo Sviluppo dell'industria nel Mezzogiorno (Svimez). Laureato e addottorato a Pisa come allievo della Scuola Superiore Sant'Anna, ha collaborato con diverse testate (dall'Unità a Il

    Nasce il Conte bis: ecco la squadra dei ministri

    Dopo una notte di trattative, si definisce la squadra del nuovo governo Cinque stelle-Pd. Il premier Giuseppe Conte ha portato nel pomeriggio di mercoledì la lista dei ministri al presidente della Repubblica Sergio Mattarella con l'obiettivo di giurare per poi presentarsi alle Camere nel weekend o

1-10 di 19 risultati