Ultime notizie:

Giuseppe Mazzini

    Colliers trasloca da WeWork

    Un intero piano in via Mazzini, il quarto centro aperto a Milano dalla società Usa di spazi condivisi

    – di Paola Dezza

    Il Sole e 24 Ore: la nascita del nostro giornale

    I due giornali erano sempre più vicini nella linea editoriale e la fusione tra le due testate avvenne in modo naturale. Il primo numero del "Sole 24 Ore" è del 9 novembre 1965

    WeWork inaugura la sua quarta sede con gli spazi ridisegnati da D2U

    La società di architettura milanese ha progettato gli interni della più grande sede del Gruppo americano in Italia, che dal 15 marzo ha aperto i battenti in via Mazzini a Milano: 8 piani e 7.700 mq che ospiteranno fino a 1100 persone

    – di Laura Cavestri

    Il dirittismo italico e il rischio zero che non esiste. Serve un nuovo Muccioli

    "Come siamo arrivati fino a questo punto, Dylan?". "Un passo alla volta nella direzione sbagliata". Un popolo che non fa figli, adagiato pigramente sul passato, con la nostalgia di un miracolo economico che non tornerà più. L'italiano pretende diritti ad ogni piè sospinto. Non vuole costi. Solo vantaggi. Non conosce il "do ut des". Dopo una stagione lunghissima di crescita indefessa di debito pubblico e svalutazioni competitive (che nascondevano la perdita di competitività), non sappiamo a qual...

    – Beniamino Piccone

    Il ritorno di Azione

    La lunga strada e il riapparire sulla scena politico-culturale del termine Azione e con esso del suo derivato azionista

    – di Aldo Berlinguer

    Trovare una strada fra duemila libri

    Al British Museum la nuova installazione di Edmund de Waal invita alla riflessione e alla condivisione di testi da ogni dove

    – di Nicol Degli Innocenti

    Si può essere sudditi in democrazia?

    Si può essere sudditi in democrazia? La cittadinanza come questione sociale e culturale Le uniche "cose" prevedibili, con riferimento alla vita, all'Umano, ai sistemi sociali (e alla loro iper-complessità), sono proprio?l'imprevedibilità e l'errore. (Dominici, 1998, 2003 e sgg.)    #CitaregliAutori  In questo tempo sospeso e surreale, illusi da quella che chiamo "simulazione della prossimità", abbiamo (forse) più tempo per riflettere, pensare, evadere con la lettura e la creatività /immaginaz...

    – Piero Dominici

1-10 di 83 risultati