Persone

Giuseppe Culicchia

Giuseppe Culicchia è nato il 30 aprile del 1965 a Torino ed è uno scrittore italiano.

Nel 1994 ha pubblicato il suo primo romanzo "Tutti giù per terra", vincitore dei premi "Montblanc e Grizan Cavour Esordienti" ed ispiratore dell'omonimo film diretto da Davide Ferrario e interpretato da Valerio Mastandrea.

Il 2004 è l'anno in cui esce "il paese delle meraviglie", romanzo ambientato negli anni '70, durante i cosidetti "anni di piombo".

Nel 2009 esce "Brucia la città" e tra il 2007 ed il 2009 dirige il Bookstock Village della Fiera del Libro di Torino.

Piu recentemente ha scritto: "Venere in metrò" (2012), "Ba-da-bum! (Ma la Mole no)" (2013), "E così vorresti fare lo scrittore" (2013), "Tutti giù per terra. Remixed" (2014), "Ma in seguito a rudi scontri" (2014) e "Mi sono perso in un luogo comune" (2016).

Ultimo aggiornamento 28 luglio 2016

ARGOMENTI CORRELATI: Letteratura | Giuseppe Culicchia | Romanzo | Valerio Mastandrea | Davide Ferrario | Torino | Bookstock Village |

Ultime notizie su Giuseppe Culicchia

    Lisbona svelata, sulle note del fado e il profumo del baccalà

    Non è esattamente un romanzo o forse sì. E' un reportage? Sotto molti aspetti ma non tutti. E' una guida? Neanche per sogno. Partiamo da un elemento certo: quando si tratterà di andare a Lisbona che non vi venga in mente di fare quel che ha fatto Alessio Romano per costringervi sin dalle prime

    – di Serena Uccello

    Il Salone di Torino 2018 si presenta: ecco tutte le novità, gli ospiti, i temi

    Nel tema, c'è l'idea delle possibilità, della crescita, del futuro. Si annuncia così, presentato al Museo Nazionale del Cinema di Torino martedì dal Presidente della Cabina di Regia del Salone, Massimo Bray, e dal Direttore editoriale Nicola Lagioia, la trentunesima edizione del Salone

    – di Serena Uccello

    Tavolette d'Egitto

    Nell'immaginario di due bambini contano più le mummie o Dart Feder? Le esplorazioni di Napoleone in Egitto o le macchinazioni del Generale Grievous? Questo racconto di Giuseppe Culicchia prova a dimostrare che, in fondo, non c'è troppa differenza, che fantasia e immaginazione prendono il volo allo

    – di Alessandro Schiesaro

    «Sarà il Salone dei lettori e degli editori»

    Il Salone «dei lettori e degli editori», che nasce come un colpo di reni dopo lo strappo con l'Associazione italiana degli editori (Aie) e con Milano e che punta a rinnovarsi radicalmente, in occasione del trentennale. Ieri la presentazione dell'edizione 2017 del Salone internazionale del Libro di

    – di Filomena Greco

    Da domani all'Orto botanico al via il festival Una marina di libri

    Nella bella cornice dell'Orto botanico dell'Università degli studi di Palermo, da domani 9 giugno al 12 giugno si svolgerà la settima edizione del festival "Una marina di libri. Per quattro giorni il Gymnasium, il Tepidarium, la Sala Lanza, il Calidarium, il Tineo e vari spazi all'aperto

    Il Salone del Libro batte la crisi

    L'appuntamento, il prossimo anno, sarà con la Germania. Perché a questo Paese, che ospita la grande Fiera di Francoforte, sarà dedicata la ventottesima

    – Maria Chiara Voci

    A Gavi si ride

    Dedicata al regista Monicelli l?XI edizione del Festival Internazionale A.F. Lavagnino, da oggi fino al 25 giugno nel comune alessandrino

    – La redazione

1-10 di 18 risultati