Ultime notizie:

Giuseppe Catanzaro

    L'export spinge il polo di Catania

    Piccolo, se vogliamo dire così, ma dinamico, che cresce e punta a crescere. E' il polo farmaceutico di Catania che ha due capisaldi: Sifi e Pfizer, un totale di un migliaio di addetti diretti che arrivano a cui si aggiungono i 2.500 nell'indotto e altri 9.000 nella distribuzione, intermedia e

    – di Nino Amadore

    In Sicilia la Regione beffa le imprese

    Avevano partecipato al bando per la riqualificazione delle aree di crisi industriale non complessa gestito da Invitalia ma le risorse(pari a 9,4 milioni) erano state sufficienti a finanziare, l'anno scorso, solo due progetti (a Patti in provincia di Messina e ad Alcamo nel trapanese per 48 posti di

    – di Nino Amadore

    Bandi Por, il click day siciliano non piace nemmeno a Bruxelles

    Il più lapidario è stato il deputato europeo dei Cinque Stelle Ignazio Corrao: «Il Click Day è un fallimento ed è svilente». Ma nemmeno la Confcommercio siciliana scherza: «Più che un Click day è stato un Flop day».

    – di Nino Amadore

    Sicilia, click day per i bandi Por non funziona, le imprese protestano

    Computer che si impallano, schermi che si oscurano, aggiornamenti di pagina che illudono sugli orari. In Sicilia il click day è diventato per gli imprenditori interessati a partecipare ai bandi della Regione per accedere ai fondi Ue un vero e proprio calvario. Anzi peggio. L'ultimo caso risale

    – di Nino Amadore

    La scommessa (in)finita della Sicilia

    La Sicilia muore di sete mentre davanti le scorre un fiume di acqua potabile. Il solo fatto che un presidente, nel discorso di insediamento nell'Assemblea regionale, lo abbia riconosciuto pubblicamente, è una testimonianza di onestà intellettuale ma anche un impietoso conto alla rovescia per la

    – di Roberto Galullo

    Sicilia, un fiume di risorse. Da spendere bene

    Che domenica 5 novembre voti, si astenga nel segreto dell'urna o resti a casa, l'ultimo seme di speranza nella crescita che ogni siciliano, lattanti compresi, metterà nelle mani del futuro Governatore è di poco superiore a 3.491 euro.

    – di Roberto Galullo

    Primi segni di ripresa dell'economia siciliana, ma il rilancio è lontano

    C'è chi dice che il malato risponde alle cure e migliora costantemente. Chi, invece, contesta la diagnosi e le cure e vede un malato in stato comatoso. Difficile pertanto dire con assoluta certezza quale sia lo stato di salute dell'economia siciliana in questo momento anche perché l'analisi dei

    – di Nino Amadore

    La Sicilia vuole ripartire da reti d'impresa, investimenti e legalità

    Un nome antico per guardare al futuro. E' la nuova Sicindustria che ieri ha tenuto la sua prima assemblea. E nel nome, che fu voluto da Mimì La Cavera che di Sicindustria è stato il fondatore, non c'è solo la romantica malinconia per il passato, ma quasi un programma per il futuro ispirato a La

    – di Nino Amadore

    Nel nome di La Cavera premiata la Sicilia delle eccellenze

    Sullo sfondo passano le immagini di una Sicilia antica, o quasi, e quelle di una vita. E' la vita di Mimì La Cavera, imprenditore, instancabile animatore dell'economia siciliana, visionario quanto basta per immaginare una terra florida grazie alle imprese, grazie all'industria. In primo piano,

    – di Nino Amadore

1-10 di 58 risultati