Persone

Giuseppe Castiglione

Giuseppe Castiglione è il politico italiano dal 2008 Presidente della Provincia di Catania. Nato a Bronte, Catania, il 5 ottobre 1963 e laureatosi in Giurisprudenza, ha iniziato la carriera politica come consigliere comunale a Bronte, tra il 1989 e il 1992, mentre nel 1996 è stato eletto alla Regione Sicilia nelle fila del Cdu. Eletto nuovamente all’assemblea regionale nel 2001, questa volta per Forza Italia, Giuseppe Castiglione è nominato vicepresidente della Regione (2001-2004). Al termine del mandato viene eletto al Parlamento Europeo ed entra a far parte della Commissione per l’agricoltura e lo sviluppo rurale, della Commissione per le libertà civili, la giustizia e gli affari interni e della Delegazione per le relazioni con i paesi del Maghreb. Nel 2008 Giuseppe Castiglione viene quindi eletto Presidente della Provincia di Catania, mentre l’anno successivo è nominato coordinatore regionale del PdL in Sicilia e presidente dell’Upi (Unione delle Province Italiane).

Ultimo aggiornamento 28 luglio 2016

ARGOMENTI CORRELATI: Regioni | Giuseppe Castiglione | Presidente della provincia di Catania | CDU | FI | PDL | Bronte | Upi |

Ultime notizie su Giuseppe Castiglione

    In Sicilia il quasi-accordo tra Ap e Pd tra veti e malumori

    Si dice che l'accordo tra Ap e Pd sulla Sicilia sia praticamente già fatto. Manca però l'atto finale: l'ufficializzazione. Così come manca ancora il nome del candidato prescelto. Ci sono infatti due ostacoli da superare per poter suggellare l'intesa: i forti dissensi tra i centristi del Nord,

    – di Mariolina Sesto

    Berlusconi chiama Alfano, Ap temporeggia

    Roma - Prima la telefonata con Angelino Alfano, poi a seguire quella con Giorgia Meloni: Silvio Berlusconi continua a lavorare per ricompattare il centrodestra in Sicilia. La strada però è tutt'altro che agevole e glielo hanno confermato peroprio le due conversazioni telefoniche svoltesi durante la

    – Barbara Fiammeri

    Fermo pesca «differenziato» dal 31 luglio

    Fermo delle attività di pesca a strascico dal 31 luglio al 31 ottobre, in periodi diferenziati a seconda delle zone: inizierà il 31 luglio lungo la costa Adriatica daTrieste ad Ancona, per concludersi il 31 ottobre nel tratto tirrenico da Livorno ad Imperia. Il consueto decreto annuale è stato

    – dalla Redazione

    Scontro tra Roma e Bruxelles sulla pesca al pesce spada

    E' muro contro muro tra Italia e Ue sul pesce spada. Il sottosegretario alle Politiche agricole, con delega alla pesca, Giuseppe Castiglione, ha firmato questa mattina un decreto in aperta polemica con quanto deciso da Bruxelles sulle nuove licenze di pesca al pesce spada. Dal 2017 infatti sulla

    – di Giorgio dell'Orefice

    La lezione di Avolio e il futuro dell'Europa verde

    Un'Europa unita e un Mediterraneo coeso e integrato anche grazie all'agricoltura. Come informa una nota, Giuseppe Avolio, storico presidente della Confederazione, ne era convinto già 25 anni fa ma il suo pensiero oggi risuona ancora più attuale, anche alla luce della neo-presidenza Macron in Francia. Perché, in una fase come quella che sta attraversando l'Unione, tra Brexit e correnti anti-euro, c'è bisogno di un nuovo sogno europeo al cui interno il settore primario rappresenti un elemento di c...

    – Vincenzo Chierchia

    Sei indagati per truffa al Cara di Mineo

    Gli elenchi degli ospiti al Centro accoglienza di Mineo erano «gonfiati». Tra il 2011 e il 2015 il numero delle presenze era stato falsamente aumentato, così da intascare circa un milione di euro di contributi dello Stato Italiano e dell'Unione europea.

    Italia leader in Europa delle produzioni agroalimentari certificate

    L'Italia deve prendere consapevolezza che l'agricoltura non è un'attività marginale ma è un punto di forza e per questo dobbiamo investire di più in questo settore perché rappresenta la nostra ricchezza. L'agricoltura assieme al turismo sono il nostro petrolio. L'Italia con i suoi 269 prodotti

1-10 di 116 risultati