Ultime notizie:

Giuseppe Cascini

    Caos procure, Palamara al Csm: «Nessun mercato delle toghe»

    Parte il procedimento disciplinare a carico dell'ex consigliere del Csm ed ex presidente dell'Anm, già indagato a Perugia per corruzione e rivelazione del segreto. Nega di aver commesso i reati e di aver fatto dossieraggio ai danni del procuratore aggiunto di Roma Paolo Ielo. E accusa: «intercettazioni sui parlamentari irregolari». La richiesta di andare alla Corte d'Appello de L'Aquila

    – di Ivan Cimmarusti

    Nomine, così è montato lo «scandalo» al Csm

    Un «centro di potere» per decidere le nomine esternamente al Csm, l'organo di autogoverno della magistratura. Attorno a questo ruota lo scandalo che sta investendo il Consiglio e che ha già portato 5 consiglieri a lasciare l'incarico. Attualmente risultano in carica al Csm 11 togati e 5 laici (lo

    – di Ivan Cimmarusti

    Palamara indagato per corruzione. Ecco i rapporti con la Cosmec srl di Centofanti

    I presunti rapporti «illeciti» con l'imprenditore Fabrizio Centofanti portano il pubblico ministero di Roma Luca Palamara, ex presidente dell'Anm, nel registro degli indagati della Procura della Repubblica di Perugia, competente a indagare sui magistrati della Capitale. L'accusa di corruzione è

    – di Ivan Cimmarusti

    Oltre 9mila giudici alle urne per eleggere i 16 consiglieri togati del Csm

    Magistrati alle urne per eleggere i loro rappresentanti in seno al Consiglio superiore della magistratura. Oggi e domani infatti oltre 9mila giudici italiani sceglieranno i 16 consiglieri togati che trascorreranno 4 anni al Csm: due magistrati della Cassazione, quattro pm e dieci giudici di merito.

    – di Redazione Roma

    Corruzione, agli arresti giudice tributario e l'imprenditore Ricucci

    L'immobiliarista Stefano Ricucci pretendeva dall'Agenzia dell'Entrate il riconoscimento di un credito Iva da 20 milioni di euro, denaro custodito nelle casse della Hypotheken bank di Francoforte. Tuttavia quel capitale non gli era dovuto, in quanto frutto di un acquisto immobiliare illecito finito

    – di Ivan Cimmarusti

    Corruzione in atti giudiziari: indagato un magistrato del Consiglio di Stato

    Corruzione in atti giudiziari al Consiglio di Stato. E' l'accusa che pende sul magistrato del Consiglio di Stato Nicola Russo, indagato assieme all'imprenditore Ezio Bigotti del gruppo Sti, nonché legato professionalmente con la società francese Cofely, il cui nome figura negli atti dell'indagine

    – di Ivan Cimmarusti

    «Mondo di Mezzo», per la Cassazione era mafia. Procura valuta ricorso in appello

    «La forza intimidatrice» di un'associazione di tipo mafioso non deve essere esclusivamente fondata sulla «violenza» ma anche sulla «contiguità politica ed elettorale» che trova nel «metodo corruttivo» la sua peculiarità. Così nella primavera del 2015 la sesta sezione penale della Corte di

    – di Ivan Cimmarusti

    Mafia Capitale, procura chiede 28 anni per Carminati e 26 anni per Buzzi

    «Condannate il boss Massimo Carminati e il suo braccio destro Salvatore Buzzi, rispettivamente, a 28 e 26 anni e tre mesi di carcere» oltre a «19 anni per il consigliere regionale Luca Gramazio». Tanto hanno chiesto il procuratore aggiunto di Roma Paolo Ielo e i sostituti Giuseppe Cascini e Luca

    – di Ivan Cimmarusti

1-10 di 139 risultati