Ultime notizie:

Giuntina editore

    L'identità ebraica dopo la Shoah

    Il volume "Contourner le vide : écriture et judéité(s) après la Shoah" si concentra sulla presenza di scritture ebraiche all'indomani del vuoto lasciato dallo sterminio

    – di Riccardo Bravi

    Ingrassare nel nome di Jahvè

    «La piccola Edie Herzen, anni cinque: non così mingherlina dopotutto. Le sue braccia e le sue gambe, un tempo morbide e vellutate, erano sviluppate in qualcosa che andava oltre il voluttuoso. Un bambino lo si dovrebbe poter strizzare. Lei era un blocco di cemento di carne». Anche sua madre non era

    – di Donata Marrazzo