Ultime notizie:

Giulio Rapetti

    Copyright Ue, il sondaggio: l'85% degli italiani dice sì alla riforma

    A qualche mese dalla medesima indagine, condotta in estate, il risultato non cambia: a dirsi favorevole all'entrata in vigore di una normativa Ue per un'equa remunerazione di autori e artisti da parte dei giganti del tech sono l'85% degli italiani e l'80% degli europei. C'era qualche punto

    – di Andrea Biondi

    Per la Siae bene gli investimenti in obbligazioni, ma pesa il mattone

    Per la Siae, Società Italiana degli Autori ed Editori dove presidente del consiglio di gestione è Giulio Rapetti, in arte Mogol, riflettori puntati sulla gestione mobiliare e immobiliare dell'ingente patrimonio. Sul primo versante, dal lancio alla fine di ottobre 2018, Indaco Pentagramma, gestito dal gruppo Valeur, che ha investito circa 615 milioni di liquidità della Siae, ha generato risultati positivi pari al +2,34%. Il profitto generato è di 7,7 milioni. Il fondo è investito per l'80% sul...

    – Carlo Festa

    Siae, Mogol e Blandini lanciano la campagna per la riforma del copyright: «E' guerra»

    Si insedia mentre là fuori ci sono fin troppi fronti aperti. Debutta con parole di fuoco: «Domani a Strasburgo sarà la guerra tra i soldi e la cultura. Speriamo che vinca la cultura». Nette le prime dichiarazioni di Giulio Rapetti in arte Mogol, lunedì scorso nominato nuovo presidente di Siae dal consiglio di Sorveglianza della Società autori ed editori. E' lui la figura di garanzia e prestigio su cui hanno scelto di far convergere i propri voti la Fem, associazione di editori guidata dal preside...

    – Francesco Prisco

    Da Morricone a Muti: «Il diritto d'autore non è mercato». Trenta big a sostegno di Siae

    «La logica di puro mercato non deve distruggere una cultura di civiltà preziosa come la protezione del Diritto d'autore: Diritto di tutti gli Autori». Si conclude così la lettera firmata da oltre 30 big della cultura e dello spettacolo, da Roberto Benigni (nella foto Ansa) a Riccardo Muti, da Andrea Bocelli a Fiorello, da Ennio Morricone a Carlo Verdone, che la Siae ha presentato oggi in audizione all'Antitrust, nell'ambito dell'istruttoria aperta dall'Autorità nel 2017 per verificare se la Soci...

    – Francesco Prisco

    Battisti-Mogol, il braccio di ferro continua: botta e risposta tra gli studi legali

    «La decisione di mettere in vendita i diritti di cui Edizioni Musicali Acqua Azzurra è titolare per averli acquisiti da Lucio Battisti è stata assunta con il voto favorevole del Signor Luca Battisti, in rappresentanza della società di famiglia degli eredi di Lucio Battisti e per il tramite di questa soci al 56% di Edizioni Musicali Acqua Azzurra»: così Edizioni Musicali Acqua Azzurra, la società che detiene i diritti del catalogo dell'artista, replica all'erede, che nei giorni scorsi ha diffidat...

    – Francesco Prisco

    La causa tra Mogol e gli eredi di Battisti manda in rosso Acqua Azzurra

    La causa tra Mogol e gli eredi di Lucio Battisti manda in rosso per la prima volta il bilancio di Edizioni Musicali Acqua Azzurra Srl, la società che gestisce i diritti di utilizzazione delle canzoni di Battisti e del suo paroliere. La società, in liquidazione da quest'anno, secondo i documenti consultati da Radiocor, ha riportato una perdita di 1,6 milioni di euro a fine 2016, contro un utile di 510mila euro l'anno precedente. All'origine del risultato negativo gli oneri derivati dal fatto che,...

    – Carlo Festa

1-10 di 17 risultati