Ultime notizie:

Giovannino Guareschi

    I DIRITTI TRA IL 2019 E IL 2020

    Un anno fa, circa, parlavamo dei diritti d'autore dei personaggi dei comics e del cinema di animazione: della loro evanescenza imminente o presumibilmente appena avvenuta. Ma non abbiamo mai dato spazio alla totalità della disamina, snocciolata dal Sig. Moeri, che ringrazio con 362 0 363 giorni di ritardo. Speriamo che non se la prenda. Né che se la sia presa. Per emendarmi dedico (anche) a lui questo cambio d'anno d'epoca grafico a cura del giovane Elzie Crisler Segar. Pensate un po': questo...

    – Luca Boschi

    I FUMETTI LIBERI DA DIRITTI (di G. Moeri) - I parte

    Per chi non ha mai visto come fosse fatto Frank King, padre di Gasoline Alley, eccolo qua sopra! La serie che ha creato non è libera da diritti. Ma ci offre pretestuosissimamente lo spunto per tornare su un argomento che abbiamo affrontato all'inizio dello scorso anno. Con 8n ritardo colpevolissimo lo propongo, seguendo (in due parti) l'analisi colta ed estremamente dettagliata fattane da G. Moeri, che ringrazio de còre. A lui la parola. Leggo su Cartoonist Globale l'articolo sul decadiment...

    – Luca Boschi

    Bestemmia, storia di un crimine immaginario

    La bestemmia sembrava sparita dall'orizzonte politico dell'Occidente. Qualche scrittore (Niccolò Ammaniti, per esempio) la ricorda e fa notare la sua diffusione, anche se Giovannino Guareschi con un pizzico d'ironia scriveva che i suoi concittadini emiliani ne facevano uso "non per negare Dio, ma

    – di Armando Torno

    Scuola, come cambia la valutazione delle nuove prove di maturità

    «Tutti gli anni, quando viene luglio, l'angosciosa storia si ripete e mi risveglio con il cuore che mi scoppia». E' così che il protagonista di un racconto di Giovannino Guareschi descrive il suo incubo per la maturità. Talmente ricorrente da ripresentarsi, tutte le estati, per 21 anni. Fino

    – di Eugenio Bruno

    Cinquant'anni senza don Camillo e Peppone

    Esattamente cinquant'anni fa, il 22 luglio 1968 moriva di infarto a Cervia Giovannino Guareschi, scrittore molto amato dai lettori e snobbato dai critici e dalle storie della letteratura. Guareschi era nato sessant'anni prima, nel 1908, a Fontanelle di Roccabianca, in provincia di Parma, a due

    – di Gino Ruozzi

    Turismo&gourmet in salsa Alain Ducasse: il modello Spigaroli può far riflettere Berton, Cracco, Esposito, Morelli e tanti altri

    Breve riflessione di food&tourism nel giorno di apertura della Bit di Milano sollecitata da Max Bergami - tra i massimi ideologi del management dell'Università di Bologna - sul Sole24 Ore di oggi. Tanti chef di casa nostra, da Esposito a Cracco, da Berton a Morelli per citare solo alcuni di altissimo profilo dell'esercito che va in scena tutti i giorni, potrebbero a mio giudizio trarre quache spunto o insegnamento dal modello del Po, magari rileggendo Mario Soldati o Giovannino Guareschi. Alain ...

    – Vincenzo Chierchia

    Chateaux & hotels collection: lo charme padano dell'Antica Corte Pallavicina di Spigaroli

    Antica Corte Pallavicina. Un piccolo maniero antico nelle campagne della Bassa padana. Giovannino Guareschi con il suo tabarro e il suo gioviale sorriso, sotto i baffi di ottocentesca memoria, ci accoglie all'ingresso. Ma chi ci accompagna in giro è Mario Soldati, con la sua vigorosa curiosità. Verrebbe da pensare che Soldati e Guareschi sarebbero stati protagonisti assoluti qui, a un tiro di schioppo da quel Po di cui Riccardo Bacchelli raccontava la triste umanità. Con Massimo (nella foto g...

    – Vincenzo Chierchia

1-10 di 29 risultati