Ultime notizie:

Giovanni Paolo II

    C'è ancora posto in Hubaco, il coworking per far nascere nuove imprese nel settore cooperative e sociale

    Confcooperative Udine nell'ambito del progetto "CoopUp-Udine" ha prorogato il bando per ulteriori proposte progettuali-imprenditoriali per Hubaco, uno spazio coworking per favorire la nascita di nuove realtà e forme imprenditoriali e sostenere l'innovazione nel settore delle cooperative, dell'impresa e dell'impresa sociale. «Questo progetto è il frutto anche della volontà di Confcooperative Udine di riposizionare la propria azione istituzionale cogliendo in modo attivo i cambiamenti nel modo di...

    – Barbara Ganz

    Sovranisti a Milano, il doppio messaggio di Salvini a Italia ed Europa

    Della manifestazione sovranista di Piazza Duomo a Milano si continuerà a discutere nei prossimi giorni: dei numeri, come sempre controversi, delle contestazioni dell'«altra» Milano, tra striscioni ai balconi e contro-cortei, del bilancio trionfale o fallimentare, a seconda dei punti di vista. Quel

    – di Michele Pignatelli

    Elogi cinesi

    Nel 2005 entra in vigore un nuovo Regolamento per gli affari religiosi, ma soprattutto va ricordata la dichiarazione elogiativa fatta dal ministero degli esteri di Pechino in occasione della morte di Giovanni Paolo II, alla quale segue una ripresa dei contatti diretti.

    La mano tesa di Giovanni Paolo II

    Nell'anno 2000 si verificano nuove difficoltà nei rapporti fra Repubblica popolare cinese e Santa Sede, soprattutto per le ordinazioni di nuovi vescovi illegittimi in Cina e per la canonizzazione a Roma di 120 martiri cinesi della rivoluzione dei Boxer proprio il 1° ottobre, festa nazionale della

    Contrapposizioni tra clandestini e patriottici

    Il 18 febbraio 1981 da Manila Giovanni Paolo II rivolge un saluto a tutti i cattolici della Cina. Ma in giugno si hanno accuse di interferenza al Vaticano per il riconoscimento di monsignor Deng Yiming come arcivescovo di Canton. Il vescovo di Baoding ordina tre vescovi senza consultare la Santa

    Papa Wojtyla e le riforme di Deng Xiaoping

    L'inizio del pontificato di Giovanni Paolo II nel 1978 coincide praticamente con l'ascesa e le riforme di Deng Xiaoping. Nel 1979 si hanno primi segni di apertura in campo religioso. Nel 1980 riaprono alcune chiese in diverse città. Viene ricostituito l'Ufficio affari religiosi, come pure le cinque

    Dalle docce al circo, "l'agenda" dell'Elemosiniere del Papa per i senza tetto

    Gli abitanti dello stabile occupato di Via Santa Croce in Gerusalemme un tetto sopra la testa, in qualche modo, ce l'hanno. Il raid di domenica per riattaccare luce e riscaldamento è quindi, in qualche modo, una novità nella frenetica attività del cardinale Konrad Krajewski, in genere dedita alle

    – di Carlo Marroni

    Chi è «Don Corrado», l'elemosiniere del Papa che ha dato la luce ai migranti

    Sembra che si sia calato lui in persona sotto il tombino davanti allo stabile occupato da 400 persone, in maggioranza migranti, nel quartiere Esquilino di Roma per staccare i sigilli ai contatori e riaccendere la luce staccata dallo scorso 6 maggio. E lo ha fatto, a nome del Vaticano, prendendosi

    – di Marzio Bartoloni

1-10 di 920 risultati